Scooter si schianta contro un lampione: morta una giovane attrice

Nella tarda serata di sabato a Farra di Soligo, uno scooter si è schiantato contro un lampione, nell’incidente è morta una giovanissima attrice di appena 14 anni

vittoria de paoli
vittoria de paoli (trevisotoday.it)

Una giovanissima attrice, Vittoria de Paoli, di appena 14 anni è morta a seguito dell’impatto dello scooter sul quale viaggiava insieme ad un amico. È successo a Farra di Soligo poco dopo le 23.30. Secondo i primi accertamenti i due ragazzi stavano viaggiando su una Vespa 125 quando, per ragioni ancora da accertare, avrebbero perso il controllo dello scooter finendo la corsa contro un lampione. I giovani sono stati immediatamente soccorsi ma per la 14enne Vittoria De Paoli non c’è stato nulla da fare ed è deceduta intorno all’1.10 all’ospedale di Conegliano. È vivo, anche se in gravissime condizioni, il 16enne alla guida dello scooter che è al momento ricoverato al Ca’ Foncello di Treviso.

LEGGI ANCHE -> Tragedia a Lecco, l’avvocato della moglie: Non voleva portargli via i figli

Vittoria De Paoli giovane attrice scomparsa per un incidente con lo scooter

cristiana capotondi-min

Vittoria De Paoli, nel 2016, ad appena 10 anni aveva fatto parte della fiction della RaiDi padre in figlia“. Sul set aveva lavorato con Cristiana Capotondi, Stefania Rocca e Alessio Boni. La 14enne è cresciuta all’interno della comunità di Maser che si è immediatamente stretta al dolore straziante della famiglia De Paoli. La giovane studentessa dell’Istituto Levi, accompagnata dai genitori, aveva partecipato poche ore prime ad una festa con degli amici. Sulla sua morte, oltre alla dinamica precisa dell’incidente, resta il mistero e magari il rimpianto legata alla sua presenza in sella allo scooter Vespa 150.

LEGGI ANCHE -> Alex Zanardi incidente, spunta una nuova ipotesi sulle cause