CONDIVIDI

Fatale lo scontro tra scooter ed automobile per un ragazzo di diciassette anni che è morto dopo essere arrivato all’ospedale di Livorno

Lavagno
Lavagno (Foto: Getty)

Stanotte, intorno all’1 e 30 in via Pensieri a Livorno, un ragazzo di diciassette anni è morto in seguito ad un incidente stradale. Il ragazzo, in sella ad uno scooter, si è scontrato all’incrocio con via Macchiavelli con un’automobile che procedeva nel verso opposto.

Sul luogo sono prontamente accorsi i volontari della Misercordia con un’ambulanza ed il medico del 118 che hanno effettuato diverse manovre di rianimazione. Portato poi in ospedale, il 17enne è morto pochi minuti dopo. Alla Polizia Municipale è stata affidata la ricostruzione della dinamica dell’incidente.

LEGGI ANCHE—> Pescara, ragazzo gay preso d’assalto da 7 persone: insulti e violenze

Livorno, ragazza coinvolta nell’incidente positiva all’alcol test

usa bambina black lives

Questo pomeriggio è stata arrestata dalla Municipale una ragazza di 22 anni con l’accusa di omicidio stradale aggravato. La donna, al volante dell’auto coinvolta nel sinistro, è risultata essere positiva all’alcol test.

Al momento si trova agli arresti domiciliari. Intanto, però, le forze dell’ordine cercano ancora di ricostruire la dinamica dell’incidente nel dettaglio. Sequestrati tutti i veicoli coinvolti nell’incidente.

LEGGI ANCHE—> Autostrade, nuovo piano gallerie: si parte con la chiusura della A26