Terremoto in Sicilia, scossa di magnitudo 2.9: l’epicentro

Terremoto in Sicilia, scossa di magnitudo 2.9: l’epicentro è stato localizzato a Centuripe in provincia di Enna

Terremoto in Sicilia
Terremoto in Sicilia, scossa di magnitudo 2.9: l’epicentro (Foto: Getty)

La terra torna a tremare in Italia e più precisamente in Sicilia. Un sisma di magnitudo 2.9 è stato registrato alle 18.35 a 10 chilometri a Nord di Centuripe, piccolo centro in provincia di Enna. Secondo quanto individuato dalla Sala Operativa INGV-OE di Catania, la profondità della scossa è di 17 chilometri ed è stata preceduta da un’altro sisma due ore prima, di minore entità.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto Valle d’Aosta, scossa di magnitudo 3.4 al confine francese

Terremoto in Sicilia, scossa di magnitudo 2.9: l’epicentro

Terremoto Sicilia
Terremoto in Sicilia, scossa di magnitudo 2.9: l’epicentro (Foto: Getty)

Attualmente non sono stati registrati danni materiali a persone o cose nella zona, anche se la popolazione ha avvertito nitidamente la terra tremare.

La piccola cittadina di Centuripe conta circa 5mila 200 abitanti ed è rinomata per le importanti vestigia di epoca ellenica e romana. Fortunatamente il terremoto non dovrebbe aver causato problemi al patrimonio storico e architettonico dell’antico borgo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto in Calabria, scossa di magnitudo 3.5: l’epicentro