Napoli, metro si blocca: centinaia di passeggeri a piedi sui binari – VIDEO

Metro di Napoli, un guasto sulla linea 1 ha costretto circa cento passeggeri a scendere e proseguire a piedi fino alla fermata di Museo

metro napoli
Napoli, metro bloccata e passeggeri costretti a scendere per arrivare alla fermata (Facebook)

Intorno alle ore 12:20 di oggi, un treno della Linea 1 della metro di Napoli ha avuto un guasto improvviso. Il mezzo, che collega Materdei e Museo, si è fermato al centro della galleria per i lavori di ripristino del servizio. Dopo diversi minuti di tentativi vari, il macchinista ha comunicato all’Anm l’impossibilità di risolvere il problema in tempi brevi.

Secondo quanto previsto dalla procedura, dopo 8 minuti dal guasto l’autista ha il consenso per ordinare lo stop del treno e far proseguire i passeggeri a piedi. E così è stato. Poco prima delle 12:30, un avviso ha ordinato a coloro che si trovavano a bordo del mezzo di scendere. Il macchinista stesso è sceso e ha aiutato tutti ad arrivare alla stazione di Museo, con la presenza del 118 in servizio per il primo soccorso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terribile incidente a Varese: coinvolte sette persone

Napoli, metro bloccata e passeggeri a piedi sui binari: le scuse di Anm

metro napoli
Il video dell’accaduto (Facebook)

La vicenda di questa mattina ha sicuramente spaventato i passeggeri della Linea 1 della metro di Napoli, che collega le stazioni di Materdei e Museo. Una volta esser giunti a destinazione, il personale del 118 ha soccorso quattro persone che ne avevano bisogno. Dopo un primo controllo, però, tutti sono usciti dalla fermata e la situazione è tornata sotto controllo. Intorno alle ore 13:30, poi, anche il treno ha ripreso con la sua corsa.

L’Anm, con una nota ufficiale, si è voluta scusare per quanto accaduto in mattinata. “Ci scusiamo con i nostri viaggiatori e capiamo lo spavento” si legge sul sito: “Tuttavia, nessuno ha corso alcun pericolo e la procedura eseguita fa parte del piano di evacuazione“. L’azienda ha poi assicurato risarcimenti per eventuali danni subiti a livello fisico e ha precisato che sono in corso verifiche per capire le cause dello stop improvviso.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Ancona, bambina investita da un richiedente asilo ubriaco:: è in coma

Metropolitana di Napoli: guasto tecnico sulla linea 1 e passeggeri costretti a piedi la galleria

Pubblicato da Il Mattino su Sabato 27 giugno 2020