Ricette dolci: come fare un ottimo creme caramel con pochi passaggi

Per la serie ricette dolci, il creme caramel: una preparazione facile, veloce, ma dal risultato garantito. Da gustare in ogni momento della giornata.

Creme Caramel
Creme Caramel (photo Pixabay)

Se stiamo cercando un dolce dalla preparazione semplice, ma dal risultato garantito, non possiamo non pensare al creme caramel. Ottimo per la stagione estiva, vista la sua freschezza, questo dolce si presta però, ad ogni occasione: dalla semplice merenda, alla chiusura di un pasto completo. Vediamo insieme come prepararlo.

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE RICETTE < <

Creme caramel: gli ingredienti

  • Zucchero: 120 g
  • Latte intero: 450 g
  • Tuorli: 1
  • Panna fresca: 150 g
  • Uova: 4
  • Vaniglia: un bacello
  • Zucchero: 150 g (per il caramello)

Leggi anche >>> Ricette dolci: come preparare una deliziosissima torta Sacher

Ricette dolci: la preparazione del creme caramel

Creme Caramel
Creme Caramel (photo Pixabay)

Iniziamo la preparazione, partendo dal caramello. In un pentolino versiamo lo zucchero, accendiamo la fiamma a media intensità e lasciamo sciogliere, muovendo il pentolino per non farlo attaccare. Ci accorgeremo che il caramello è pronto quando inizia a scurirsi. Facciamo attenzione a non farlo bruciare: il colore deve essere ambrato. Non appena sarà pronto, lo versiamo negli stampini.

Prepariamo ora la parte del budino. Versiamo in una ciotola il latte, uniamo i semi estratti dal baccello di vaniglia e mandiamo quasi a bollore. Lasciamolo riposare un po’ e poi, fuori dal fuoco, aggiungiamola panna, mescolando. In una ciotola prepariamo le uova, sbattendole con lo zucchero, senza montarle troppo. Uniamo alle uova il nostro composto di latte e panna, con l’aiuto di un colino per filtrarlo. Continuiamo a mescolare un po’ con la frusta. Versiamo ora il composto negli stampini dove abbiamo versato il caramello.

Gli stampini andranno ora messi in una teglia da forno, al quale aggiungeremo dell’acqua bollente, fino a coprire un terzo degli stampini. Siamo pronti per infornare: forno statico a 180 gradi, per 50 minuti circa. Una volta pronti, lasciamoli qualche ora a freddare in frigorifero. Controlliamo di tanto in tanto il frigorifero e quando saranno pronti, li possiamo impiattare, estraendoli dagli stampini.

Potrebbe interessarti anche: Ricette dolci: come preparare ciambelle fritte soffici e gustose