CONDIVIDI

Ad Albizzate, in provincia di Varese, è crollato il tetto di un edificio che ha visto morire madre e figlio mentre un altro bimbo è in gravi condizioni

Lavagno
Lavagno (Foto: Getty)

Ad Albizzate, in provincia di Varese, il crollo del tetto di un edificio ha provocato la morte di una madre ed uno dei suoi figli. L’altro invece, in gravi condizioni, è stato trasportato in ospedale. I tre erano in strada mentre sono stati schiacciati dalle macerie.

LEGGI ANCHE—> Covid-19, il bollettino del 24 giugno: 30 morti, 1526 guariti

Varese, le dinamiche dell’incidente

Palermo Cosa Nostra

La bambina, avente solamente 15 mesi, è stata travolta da parte dei detriti e portata con l’elisoccorso all’ospedale di Gallarate. Secondo quanto ha lasciato trapelare il 188, la piccola avrebbe molte fratture tra cui una al cranio. Colpita anche una donna di 42 anni, non in pericolo di vita.

Il materiale è caduto da un ex edificio industriale ristrutturato che oggi ospita diverse attività commerciali. La struttura si trova in via Marconi, di fronte ad un supermercato, non distante dal centro di Albizzate che registra poco più di 5 mila abitanti nel varesotto. I vigili del fuoco ora stanno lavorando per rimuovere le macerie e liberare la strada per poi stabilire i motivi del crollo. Sul luogo sono intervenuti anche i carabinieri ed il 118.

LEGGI ANCHE—> E’ morto Paul Fortune, il designer delle star di Hollywood: aveva 69 anni