Troppo uso dei social, ex calciatore della Roma cacciato dalla squadra

0

L’uso eccessivo dei social network è costato caro al giovane calciatore di proprietà della Roma, in prestito in Portogallo: cacciato dalla squadra, tornerà nella Capitale

social calciatore roma
Cacciato dalla squadra per uso eccessivo di social (via Pixabay)

I social network sono il mezzo con cui si comunica nel nuovo millennio, ma a volte un eccessivo uso, soprattutto tra i giovani, può causare dei problemi. E’ quello che è capitato a Mirko Antonucci, calciatore classe 1999 di proprietà della Roma, in prestito in Portogallo al Vitoria Setubal. Il talento del vivaio giallorosso, fidanzato con l’influencer Ginevra Lambruschi, è stato messo fuori rosa dal club lusitano, dove si era trasferito a gennaio, proprio a causa di un uso sconsiderato dei social. Dopo la sconfitta della sua squadra per 3-1 contro il Boavista, Antonucci ha postato una foto che lo ritraeva con la fidanzate ed un video su Tik Tok nel quale si è mostrato nella sua vita privata. La società non ha gradito ed ha deciso di cacciare il giovane e di rispedirlo nella Capitale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, paura per Cristante: vittima di un’aggressione in centro

Roma, Antonucci cacciato dal Vitoria Setubal: uso eccessivo di social network per il calciatore

social calciatore roma
Mirko Antonucci (Foto Twitter)

Il gesto dell’attaccante classe 1999 non è stato gradito ne dalla società portoghese, né tanto meno dai tifosi. Il giocatore ha tentato poi di scusarsi con un post su Instagram, ma purtroppo per lui questo non è bastato. L’avventura di Antonucci al Vitoria Setubal si è conclusa: il club ha annunciato, infatti, che sarà rispedito a Roma. “Antonucci non è stato all’altezza della storia del nostro club – ha affermato l’allenatore Julio Velazquez – i suoi comportamenti fuori e dentro il campo non sono stati ritenuti accettabili. Abbiamo informato la Roma che il suo prestito si conclude oggi“. 

LEGGI ANCHE >>> Instagram, l’indagine sull’algoritrmo: “Favorisce le foto semi nude”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui