CONDIVIDI

Regionali Marche, Andrea Scanzi si scaglia contro il candidato Francesco Acquaroli. Spunta infatti un retroscena choc sull’uomo proposto da Giorgia Meloni. 

Marche
Francesco Acquaroli e Giorgia Meloni

Un candidato alle regionali delle Marche è un (filo-)fascista: lo evidenzia un indignato Andrea Scanzi attraverso un post via Facebook. Si tratta del 46enne Francesco Acquaroli, candidato alla destra per le elezioni del prossimo 20-21 settembre ed ex sindaco di Piacenza e Ascoli Piceno.

Fiera di confermare ufficialmente la candidatura per la coalizione di centrodestra di Francesco Acquaroli nelle Marche e…

Pubblicato da Giorgia Meloni su Lunedì 22 giugno 2020

Ci provò già quattro arrivando però solo terzo, ma ora c’è un nuovo tentativo con Fratelli d’Italia. Ma non tutti sanno chi è davvero il maceratese. “Acquaroli – continua Scanzi nel suo messaggio – era presente il 28 ottobre 2019 alla cena commemorativa della Marcia su Roma organizzata dal segretario provinciale di FDI ad Acquasanta Terme, cittadina in cui nel marzo del 1944 venne commesso un feroce eccidio nazifascista”.

Nell’occasione, guidata da Benito Mussolini nel 1922 e che portò all’ascesa del fascismo in Italia, vennero trucidate ben 42 persone tra cui tanti civili indifesi e soprattutto una bambina di soli 11 mesi. “Mi raccomando, eh: votatelo, uno così!”, conclude il collega nel suo sfogo riportando una notizia di FanPage.

Potrebbe interessarti anche —–> Conte: “Obiettivo piano cashless. Coronavirus, siamo ancora in emergenza”

Acquaroli, nelle ultime ore, ha intanto commentato così la candidatura ufficiale: “Ringrazio i leader Matteo Salvini e Silvio Berlusconi per il sostegno e la fiducia nei miei confronti. Un ringraziamento particolare però va al presidente Giorgia Meloni che fin da subito aveva indicato il mio nome sul tavolo nazionale. Oltre ad essere un orgoglio, questa candidatura rappresenta per me una grandissima responsabilità per dare nuove opportunità al territorio”. 

GIORGIA MELONI A "RTL 102.5" 23-06-2020

Ecco il mio intervento telefonico di questa mattina a RTL 102.5. Collegatevi!

Pubblicato da Giorgia Meloni su Martedì 23 giugno 2020