CONDIVIDI

Il Covid-19 adesso coinvolge soggetti più giovani e asintomatici: ad ammetterlo in queste ore è il noto professor Pierluigi Lopalco.

Studio sul Coronavirus
Coronavirus (Foto: Getty)

Continua a calare in Italia il numeri di vittime e di contagi per Covid-19, ma guai a sottovalutare la portata del virus e a ridurre la concentrazione. A sottovalutarlo, questa volta, è il capo della task force pugliese, Pierluigi Lopalco, nel corso di un’intervista rilasciata a ‘RadioNorba’: “Il virus non è assolutamente cambiato, è sempre lo stesso di qualche settimana fa. In questo preciso istante, però, coinvolge soggetti più giovani e asintomatici e proprio a questo fattore è legata la bassa contagiosità del Coronavirus. In estate dovrebbe circolare di menoma bisogna stare attenti ad evitare assembramenti e a non andare tutti negli stessi luoghi. Seconda ondata? Il nostro obiettivo è quello di limitare la diffusione del virus e, per farlo, stiamo costantemente aumentando il numero di tamponi“.

Paste the following code before the "" or "" tag

LEGGI ANCHE >>> Covid-19, ad Alessandria focolaio in Rsa: morti due ospiti

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Coronavirus, italiani divisi sul vaccino futuro: il 41% lo rifiuta

coronavirus vaccino
 (Getty Images)

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24