Sky WiFi, la nuova connessione con fibra: i vantaggi per i clienti

Sky WiFi, la nuova connessione con fibra: i vantaggi per i clienti. Da oggi sarà disponibile per tutti gli abbonati il nuovo pacchetto a banda ultralarga per ottimizzare l’utilizzo di Sky Q e dei propri dispositivi

Sky WiFi
Sky WiFi, la nuova connessione con fibra: i vantaggi per i clienti (Foto: Sky)

Sky si butta nella mischia dei fornitori di fibra ottica in Italia. Il colosso della televisione a pagamento ha annunciato oggi il lancio del suo progetto WiFi sulla base della connessione a banda ultralarga. Un modo per consentire a tutti i propri clienti (che potranno usufruire in anteprima del servizio) di creare un sistema interno ottimale per utilizzare Sky Q e tutte le varie funzioni on demand.

L’amministratore delegato Maximo Ibarra, ha sottolineato come l’obiettivo finale sia quello di creare una semplificazione per la connessione domestica, grazie alla fibra ottica FTTH, in grado di raggiungere velocità all’avanguardia.

Il pacchetto offrirà il router Sky WiFi Hub, realizzato in collaborazione con Comcast, in grado di distribuire in modo “smart” il segnale all’interno della casa, senza zone oscure con assenza di segnale. Sarà possibile abbinare anche gli Sky WiFi Pod, per ambienti particolarmente grandi, in modo da amplificare il segnale ovunque.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sky WiFi, la connessione ad internet in fibra: l’Hub e i costi d’abbonamento

Sky WiFi, la nuova connessione con fibra: i vantaggi per i clienti

Sky WiFi fibra
Sky WiFi, la nuova connessione con fibra: i vantaggi per i clienti (Foto: Sky)

Per gestire tutta la connessione sarà sufficiente utilizzare un’app sul nostro smartphone, che ci permetterà di creare il nostro profilo utente e avere tutto sotto controllo.

La velocità promessa dalla banda ultralarga è di 1 Gbps in download e fino a 300 Mbps in upload. Praticamente superiore a quasi tutti gli operatori concorrenti.

Sky Wifi è disponibile dal 17 giugno in 26 città italiane: 

Ancona, Bari, Bologna, Brescia, Bresso, Cagliari, Catania, Cinisello Balsamo, Firenze, Genova, Messina, Milano, Modugno, Monza, Napoli, Padova, Palermo, Pavia, Perugia, Pescara, Selargius, Sesto San Giovanni, Sondrio, Torino, Varese, Venezia.

Per le altre occorrerà invece avere ancora qualche settimana di pazienza. La copertura dovrebbe raggiungere altri 94 comuni entro la fine dell’anno.

Sono disponibili diversi pacchetti a prezzi promozionali per i vecchi clienti Sky. Per approfondire basta visitare il sito di riferimento della pay tv.

>>> CLICCA QUI PER CONTROLLARE TUTTE LE OFFERTE >>>