Whatsapp, in arrivo la possibilità di inviare denaro: la novità

Anche Whatsapp ha deciso di permettere i pagamenti ed inviare denaro tramite l’app: rilasciata la funzione in Brasile, presto arriverà anche in Italia

Whatsapp

Whatsapp ha deciso di allinearsi con Google e company introducendo nell’app la possibilità di effettuare pagamento o inviare denaro ai contatti. La funzione, già ad inizio anno, era stata annunciata da Mark Zuckerberg. La funzione permette alle persone di scambiarsi denaro con dei semplici click, ma prima di completare il trasferimento va inserito un codice a 6 cifre o utilizzare il riconoscimento facciale (solo per iPhone) o con l’impronta digitale. Questo serve a rendere la funzione ancor più sicura. Per ora, c’è da dire, è stata rilasciata solo in Brasile ma nei prossimi mesi arriverà in tutto il mondo, Italia compresa.

Questa nuova funzione si basa su Facebook Pay, presentata da Mark Zuckerberg nei mesi precedenti. L’obiettivo è quello di utilizzare questa piattaforma su tutte le app dell’azienda.

LEGGI ANCHE—> WhatsApp a pagamento, un messaggio spaventa gli utenti: cosa c’è di vero

Whatsapp Pay, come funziona

Whatsapp inviare

Nel concreto, il suo utilizzo è molto semplice. Per inviare i soldi ad un contatto basta entrare all’interno della chat e premere sull’icona dei pagamenti. A quel punto si aprirà una scheda nella quale andrà inserita la somma di denaro da trasferire e, con un semplice click e l’inserimento di un codice, in pochi secondi il pagamento risulterà avvenuto. Ovviamente, per utilizzare la funzione, servirà inserire i dati della propria carta di credito compatibile con Facebook Pay.

Con Whatsapp Pay sarà possibile anche fare acquisti sui siti di e-commerce che hanno la piattaforma WA Business. La funzione, inoltre, non prevede il pagamento di commissioni per gli utenti. Le aziende invece devono sostenere costi minimi per l’elaborazione dei pagamenti ricevuti.

WhatsApp
WhatsApp

LEGGI ANCHE—> WhatsApp, scoperte tante novità per iOS e Android: i dettagli