Calciomercato Juventus, bomba dalla Spagna: offerta milionaria

Calciomercato Juventus, bomba in arrivo dalla stampa spagnola anche se riguarda una squadra di Premier League. Pronta un’offerta mostruosa

Maurizio Sarri Juventus
Maurizio Sarri rischia di perdere la stella? (Getty Images)

Calciomercato Juventus, dalla Spagna è partita una voce che, se confermata, cambierebbe tutto nelle strategie juventine e non solo. Ma soprattutto spiegherebbe l’opaca presatazione dell’altra sera di Cristiano Ronaldo contro il Milan in Coppa Italia. Al di là del penalty sbagliato, il portoghese è stato avulso dal resto della squadra per tutto il matche e ora forse sappiamo perché

Secondo alcuni quotidiani e soprattuttyo la rivista ì’Don Balon’, il futuro di CR7 non sarà più a Torino nonostante un contratto fino al 2022. L’investimento sino ad oggi non ha reso quanto la dirigenza pensava di poter monetizzare, non solo come trofei, e il suo ingaggio da 31 milioni pesa notevolmente. Ecco perché la prospettiva di vederlo partire a settembre non è remota e c’è una candidata seria.

Juve-Milan Coppa Italia Ronaldo
Juventus-Milan, il rigore fallito da Ronaldo (Getty Images)

Non il PSG, che opure avrebbe i mezzi economici per portarlo a Parigi e allestire un super attacco con Mbappè e Icardi. E nemmeno un suggestuivo ritorno al Real Madrid, ma piuttosto il rientro in Premier League. Perché il Chelsea avrebbe pronta un’offerta da 120 milioni di euro, più alta di quello che è costato Ronaldo due anni fa.

La proposta di Roma Abramovich è dettagliata ed è già stata presentata a Jorge Mendes, il potentissimo agente di Ronaldo (e non solo). Il suo ruolo era stato decisivo per portarlo a Torino nel 2018, potrebbe di nuovo esserlo per un cambio in corsa. Un colpo che, se portato a termine, cambierebbe davvero tutto, per i londinesi ma anche per i bianconeri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, dalla Spagna: pronto lo scambio con il Barcellona

Chelsea su Cristiano Ronaldo, ma la Juve ha già pronto un altro colpo

Il Chelsea ha come suo obiettivo primario quello di rilanciarsi in Premier ma soprattutto a livello europeo in Champions League. Ha già concluso l’ingaggio di Hakim Ziyech dall’Ajax, sta per concludere anche quello del tedesco Timo Werner pagando la clausola al Lipsia. E ha messo nel mirino anche il talento di Kai Havertz, altro attaccante, ma del Bayer Leverkusen. Cristiano Ronaldo però è tutto un altro pianeta e per lui i tifosi potrebbero anche cancellare la rivalità con lo United.

Cristiano Ronaldo De Vrij Godin
Cristiano Ronaldo, futuro in forse (Getty Images)

Per ora solo voci di una trattativa che deve essere ancora imbastita. Intanto però la Juve si sta muovendo in entata e vuoe, chiudere l’ingaggio del francese Houssem Aouar, seguito anche da  Manchester City e Real Madrid. Secondo Calciomercato.com, il ds Paratici sarebbe pronto a presentare la prima offerta al Lione. Un prestito con obbligo di riscatto, per una cifra tra i 50 e i 55 milioni di euro. Nell’affare con il Lione potrebbero entrare anche Demiral o Matuidi che però, se dovesseero lasciare Torino, puntano ad altri club.