Coronavirus, cresce la paura a Roma: positivi anche 2 tecnici RAI

0
Coronavirus
Dopo 84 giorni, riapre il Colosseo: simbolo di Roma e dell’Italia intera (Getty Images)

Aumenta di ora in ora il numero di contagi di Coronavirus a Roma e sono tutti da ricollegare al cluster del ‘San Raffaele Pisana‘ e a quello di Piazza Attilio Pecile nel quartiere Garbatella. Negli ultimi minuti c’è da registrare anche la positività di due tecnici del Centro Rai di Saxa Rubra, che sono appunto collegati all’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS).

Proprio per questo motivo, la regione Lazio starebbe effettuando una indagine epidemiologica e al momento sarebbero già 70 i test eseguiti. Situazione nella Capitale, dunque, da monitorare con estrema attenzione nelle prossime ore. Il timore dei cittadini è che possano crescere ulteriormente i numeri di questi due ‘focolai’.

LEGGI ANCHE >>> Roma, rischio nuovo focolaio Covid a Garbatella: intera famiglia positiva

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Covid-19 a Roma, in costante aumento casi nel focolaio del San Raffaele

covid roma san raffaele
Nuovi casi positivi al San Raffaele di Roma (Foto Twitter)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui