Monte Romano, schiantano l’auto nell’ufficio postale per rubare il bancomat

0

Monte Romano, schiantano l’auto nell’ufficio postale per rubare il bancomat. L’incredibile rapina è avvenuta nella notte sulla Via Aurelia Nord

Ufficio postale
Monte Romano, schiantano l’auto nell’ufficio postale per rubare il bancomat (Foto: Getty)

Per la serie storie vere, fatti incredibili ma realmente accaduti, oggi vi raccontiamo un fatto di cronaca appena accaduto a Monte Romano sulla Via Aurelia Nord.

La scorsa notte dei ladri hanno tentato una rapina all’interno di un ufficio postale. Quello che sorprende è però il modo in cui l’hanno fatto. I malviventi si sono schiantati con la loro auto contro la vetrina dell’ufficio, nel tentativo poi di estrarre e portare via il bancomat. In un primo momento sono riusciti nell’intento, salvo poi fare i conti con l’intervento dei carabinieri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Parigi, rapina in un negozio del centro: bottino esorbitante

Monte Romano, schiantano l’auto nell’ufficio postale per rubare il bancomat

Rapina bancomat Poste
Schiantano l’auto nell’ufficio postale per rubare il bancomat (Foto: Getty)

Secondo quanto riportato dalle forze dell’ordine, i ladri hanno messo in atto la cosiddetta “spaccata“, ovvero l’incidente con l’auto contro la vetrata dell’ufficio postale per prelevare il bancomat. Il trucco di usare la macchina come mezzo per scassinare il sistema di prelievo ha funzionato.

I criminali si sono dati alla fuga su un furgone, risultato rubato ad Acilia. L’auto usata invece per distruggere la vetrata d’ingresso risultata rubato a Rieti. I carabinieri si sono messi all’inseguimento e dopo qualche chilometro sono riusciti ad intercettarli. I responsabili si sono dati alla fuga per le campagne circostanti e sono ancora ricercati.

I carabinieri della stazione di Barbarano Romano sono riusciti a recuperare il bancomat che conteneva circa 50mila euro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rapina a Castillejo, la scoperta sui malviventi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui