Ricette dolci: come preparare una deliziosa granita siciliana

Per la serie ricette dolci: la granita alla siciliana. Questa ricetta, semplice e veloce, ci farà gustare un dessert fresco e cremoso, nella classica preparazione siciliana.

Granita siciliana
Granita siciliana (photo screenshot da Instagram)

La granita siciliana al limone è un dessert tipico della tradizione regionale. Con l’arrivo della stagione estiva, questo dolce fresco e dissetante è un vero e proprio must nelle tavole italiane. La preparazione non richiede passaggi complicati e con pochi ingredienti il risultato va al di là di ogni aspettativa!

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE RICETTE < <

Granita siciliana: gli ingredienti per quattro persone

  • Acqua: 500 ml
  • Zucchero: 210 g
  • Succo di limone: 250 ml

Leggi anche >>> Ricetta Top: come preparare una pastiera da leccarsi i baffi

Ricette dolci: la preparazione della granita siciliana

Granita siciliana al limone
Granita siciliana al limone (photo screenshot da Instagram)

Iniziamo con la preparazione. Come prima cosa, spremiamo i limoni, al fine di ricavarne il succo, nella quantità sopraindicata. Una cosa molto importante: è bene usare il succo di un limone appena spremuto, piuttosto che un succo comprato già pronto. Il limone, appena spremuto, rilascerà una quantità di aromi e sapori non paragonabile.

Prepariamo intanto un pentolino, dove metteremo a scaldare l’acqua. Aggiungiamo lo zucchero nell’acqua e lasciamo andare a fuoco medio-basso. La fiamma non deve essere troppo aggressiva.

Senza portare l’acqua ad ebollizione, lasciamo sciogliere delicatamente lo zucchero all’interno e poi spegniamo il fuoco. A questo punto, uniamo il succo di limone al composto. Con l’aiuto di un filtro, passiamo poi il tutto all’interno di un contenitore di vetro. Dopo aver mescolato un po’ il composto, poniamolo in congelatore per 30 minuti.

Superati i 30 minuti, tiriamo fuori dal congelatore e, con l’aiuto di una frusta, rompiamo il ghiaccio che si è formato sopra. Mescoliamo ancora un po’, con il ghiaccio formatosi e riponiamo ancora in congelatore. Trascorsi altri 30 minuti, tiriamo ancora fuori e procediamo allo stesso modo. Questo passaggio, ogni 30 minuti, andrà svolto per circa 5 o 6 volte, finché il composto non risulterà ben cremoso. A questo punto, siamo pronti per versare la granita siciliana all’interno dei bicchieri.

Se invece disponete di una gelatiera, il lavoro sarà molto più veloce: dopo i primi 30 minuti, versiamo il liquido nella gelatiera e la facciamo lavorare per circa 30-40 minuti.

Potrebbe interessarti anche: Ricette dolci: come preparare dei facili e deliziosi brownies