CONDIVIDI

Calciomercato Juventus, pronto il centravanti che sostituirà Gonzalo Higuain: trovata la chiave per sbloccare la trattativa con il Napoli

Calciomercato Juventus
Calciomercato Juventus, individuato il nuovo centravanti (Getty Images)

Calciomercato Juventus, una delle tessere che Fabio Paratici deve ancora sistemare nel quasi perfetto puzzle bianconero è la prima punta. Sembra chiaro a tutti che questa sia l’ultima stagione di Gonzalo Higuain a Torino e quindi la caccia al successore è aperta. Con Icardi sistemato e Mbappé irraggiungibile, la pista che porta ad Arkadiusz Milik è sempre più calda.

Anche perché, come spiega calciomercato.com, le due società avrebbero anche individuato le contropartite. La richiesta di Aurelio De Laurentiis è di 45-50 milioni, possibilmente cash anche per ottenere una generosa plusvalenza. ma il presidente sa bene che dopo questa esdtate il centravanti polacco si libererà gratis, quindi non può tirare la trattativa all’estremo.

Milik calciomercato Juventus
Arkadiusz Milik sempre più vicino a Torino (Getty Images)

Ecco perché nei discorsi con la Juventus sono stati tirati in ballo diversi giocatori come contropartite tecniche, ma due più di tutri intrigano. Uno è certamente Federico Bernardeschi che ha una valutazione, almeno da parte del suo club, solo di poco inferiore a quella del polacco. E l’altro, più fresco, è Luca Pellegrini che attualmente gioca nel Cagliari ma è in prestito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ribery, il video del furto e la minaccia: “Valuterò il mio futuro” – VIDEO

Calciomercato Juventus, Milik in pole ma occhio alle offerte in arrivo dall’estero

Luca Pellegrini è uno dei tanti investimenti fatti dalla Juve sui giovani anche se lui è profondamente scuola Roma. Nella squadra attuale, sioprattutto con la moria di esterni sinistri, ci sarebbe anche stato bene ma per ora è agli ordini di Walter Zenga. Non a lungo però ché il suo rientro a Torino era già previsto.

L’impressione è che non si fermerà, ma sarà utilizzato come pedina di scambio nel prossimo mercato. E Napoli, con un club che lo stima e un allenatore come Gattuso che può valorizzarlo (anche perché patirà Ghoulam) sono la soluzione migliore. Di questo nei giorni scorsi Giuntoli e ADL hanno parlato con Mino Raiola, che cura gli interessi di Pellegrini, e l’affare può essere fatto.

Napoli Gattuso
Gennaro Gattuso aspetta rinforzi (Getty Images)

Tutto questo sempre se, ovviamente, il Napoli non deciderà diversamente per il destino di Milik. Lui ha già fatto sapere che pure la Premier League o la Liga rientrerebbeo nei suoi desideri. Non due campionati a caso, visto che sulle sue tracce da tempo ci sono club come Tottenham e Atletico Madrid, mentre l’interesse della Bundesliga pare scemato.

La novità è che Aurelio De Laurentiis non sarebbe così propenso a piazzare Milik a Torino per due motivi principali. Non rafforzare il club che sta dominando in Italia da quasi 10 anni. Ma anche rovinare i piani del polacco che sente di esere già bianconero anche se non c’è nulla di concreto. Così, se arrivasse una proposta dall’estero, potrebbe pure abbassare il prezzo scendendo a 35 milioni di euro. Tottenham e Atletico avvisati, quindi.