Rottamazione auto, 4.000 euro di sconto: chi ne può usufruire

Nel Decreto Rilancio è prevista una nuova rottamazione auto, con sconti di 4.000 euro per l’acquisto del nuovo mezzo. Ecco chi ne può usufruire

rottamazione auto
Rottamazione auto, tutto quello che c’è da sapere (Foto: Getty)

Dal 1° luglio potrebbe tornare la rottamazione delle auto vecchie e inquinanti. E’ quanto previsto da un emendamento al Decreto Rilancio, presentato in Camera dei deputati ieri da Pd, Italia Viva, e Leu, firmato, tra gli altri, da Gianluca Benamati e Guglielmo Epifani. Se tale emendamento fosse approvato, dal prossimo mese e fino al 31 dicembre 2020 verrà messa in atto una grande operazione di ricambio del parco auto degli italiani. Il provvedimento prevede un contributo statale di 2.000 euro, che si vanno ad aggiungere agli altri 2.000 da parte del concessionario, con un totale, dunque, di 4.000 di bonus per la rottamazione di un veicolo con almeno 10 anni di anzianità. Per chi volesse cambiare automobile, anche senza rottamare la vecchia, ci sarà comunque un contributo dimezzato di 2.000 euro totali, a patto che si acquisti un veicolo nuovo Euro 6, con emissioni di CO2 superiori a 61 g/km.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Decreto rilancio, arrivano estensioni su congedi e bonus: i dettagli

Rottamazione auto 2020, sconti di 4.000 euro per le auto vecchie e inquinanti: i dettagli

rottamazione auto
Rottamazione auto, sconti di 4.000 euro

Queste misure potrebbero rimanere in vigore anche per il prossimo anno, anche se gli incentivi previsti saranno dimezzati a 2.00 euro. La rottamazione vale anche per l’acquisto di veicoli usati, anche se con una formula diversa. Dal 1° luglio al 31 dicembre 2020 sarà possibile rottamare un’auto usata Euro 0,1,2 e 3, con un altra usata non inferiore a Euro 5, con il vantaggio dell’esenzione dei costi fiscali per il trasferimento della proprietà. Una mossa studiata dal governo per far fronte al drastico calo del mercato dell’auto, in ginocchio dopo il lockdown.

LEGGI ANCHE >>> Roma, incendio al deposito Atac Magliana: 7 autobus in fiamme – VIDEO