CONDIVIDI

Morto nel sonno, così è andato via, improvvisamente, un giovane ragazzo italiano che senza avvisaglie è passato all’altro mondo. 

Incidente Lucca
Morto nel sonno (Foto: Getty)

Erano le 12 di stamattina in provincia di Teramo, quando una donna si è spazientita per la pigrizia del figlio. Ormai il pomeriggio era alle porte, eppure il ragazzo continuava a sonnecchiare tranquillamente, incurante del tempo che trascorreva e delle cose che bisognava fare. Alla fine la madre è entrata in stanza e ha cercato di svegliarlo, ma niente da fare. Ed ecco l’orrore più nero che una madre possa vivere. Ha trovato infatti il figlio assolutamente senza vita che giaceva nel suo letto, morto praticamente nel sonno. Immediatamente sono accorsi i soccorsi, che però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 18enne, che la sera prima era andato a letto vispo e pimpante come ogni giorno.

LEGGI ANCHE —> Fase 3, Conte: “Porteremo l’Italia nel futuro, Codice Civile da cambiare”

Morto nel sonno, madre scopre il cadavere del figlio 18enne

Non è assolutamente chiara la causa della morte, ulteriori indagini e l’autopsia chiariranno questo aspetto. C’è tanta confusione attorno alla morte di questo ragazzo nel fiore della gioventù che si è spento praticamente senza un vero e proprio motivo. Potrebbe essere stato un infarto, insomma una di quelle rare morti bianche che di tanto in tanto ci ricordano la fragilità del corpo umano e della stessa esistenza. Di sicuro Teramo andrà a dormire con un po’ più di ansia e di paura stasera, dato quanto accaduto.