CONDIVIDI

Attentato suicida a Kabul, un uomo ha cercato di colpire tutti quelli che erano in una moschea della green zone facendosi detonare nella struttura. 

Attentato terroristico Kabul
Attentato terroristico Kabul (via Twitter)

La situazione in Afghanistan potrebbe complicarsi ed anche parecchio nelle prossime ore. Pochissimo fa infatti, riporta ANSA, c’è stato un attentato nella Green Zone di Kabul. Potrebbe ben presto salire alle stelle le tensioni religiose e razziali tra le diverse etnie che convivono in quel territorio. Da anni, infatti, la lotta e la convivenza spesso si alternano, rendendo tutto difficile. Nei prossimi giorni, infatti, le nuove tensioni religiose e politiche potrebbero anche causare nuovi scontri e nuovi attentati del genere.

LEGGI ANCHE —> Android 11, Google rilascia la beta per sbaglio: tutte le novità in anteprima

Attentato suicida a Kabul, uomo si fa esplodere nella moschea

Poche ore fa un attentatore è entrato nella mosche di Kabul, precisamente a Wazizr Akbar. Dopo essere penetrato nella struttura, l’attentatore è andato nei bagni delle moschea, vicino alla zona fortificata della capitale afghana. Ed è lì che, durante la preghiera serale, l’uomo si è fatto esplodere. Ora si aspetta di comprendere esattamente chi sia stato, se dietro c’è qualche cellula terroristica più grande e se vi siano scopi in particolare. Di sicuro ora la tensione è alle stelle e la città è ancora più controllata e popolata da militari.

LEGGI ANCHE —> Parigi, rapina in un negozio del centro: bottino esorbitante