Premier League, i club approvano il ritorno all’allenamento di gruppo

Premier League verso la ripresa, ok ad allenamenti in piccoli gruppi a contatto

Premier League
(Foto: Getty)

I giocatori della Premier League sono liberi di riprendere ad affrontare gli allenamenti in contatto ed in piccoli gruppi. I club hanno votato per approvare l’implementazione dei protocolli medici della seconda fase durante un’assemblea. Il risultato della votazione è stato unanime tra i 20 club di massimo livello. Già era nell’aria l’unanimità dopo che l’opposizione della Lega è stata via via smembrata.

La prima lega inglese ha dichiarato: “Oggi le società hanno votato all’unanimità per riprendere l’allenamento in contatto per piccoli gruppi. E’ così segnato un altro passo verso il riavvio della stagione della Premier League, quando si potrà farlo in massima sicurezza. Le squadre sono ora in grado di allenarsi in gruppo e impegnarsi ad affrontare il problema riducendo al minimo qualsiasi contatto ravvicinato non necessario”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Coronavirus, Calcio: il Giappone testa app per esultanze allo stadio… dal divano

Premier League verso la ripresa

Premier League allenamenti
Premier League, riprendono gli allenamenti di gruppo (Foto: Getty)

I club saranno ora in grado di iniziare allenamenti in contatto da giovedì e lavorare insieme in piccoli gruppi. Questo processo è fondamentale, ma potrebbe aumentare anche il rischio di esposizione a Covid-19. Il risultato della votazione mostra che i club credono che il rischio possa essere contenuto.

I nuovi protocolli pongono un’enfasi costante sull’igiene personale e introducono nuove pratiche, come l’uso dei localizzatori GPS per misurare l’estensione del contatto fisico tra i giocatori.