CONDIVIDI

Per la serie ricette top: la focaccia pugliese. Morbida e profumata, questa ricetta porta con sé un’antica tradizione gastronomica. Vediamo come farla in pochi e semplici passaggi.

Focaccia pugliese
Focaccia pugliese (photo screenshot da Instagram)

La focaccia pugliese è da sempre un prodotto molto richiesto dagli italiani. La sua tipica morbidezza e il suo gusto esaltato dai pomodorini e dall’origano, la rendono a tutti gli effetti una ricetta dal sapore unico. La preparazione della focaccia pugliese non richiede passaggi complessi. Vediamo insieme come prepararla.

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE RICETTE < <

Focaccia pugliese: gli ingredienti

  • Acqua tiepida: 300 ml
  • Farina 00: 250 g
  • Patate lesse: 150 g
  • Farina di grano duro: 250 g
  • Lievito di birra: 15 g
  • Olio extravergine d’oliva: 4 cucchiai
  • Sale fino: mezzo cucchiaino
  • Pomodorini: 250 g
  • Sale
  • Origano
  • Olio Evo

Leggi anche >>> Ricette top: come preparare deliziosi pomodori ripieni

Ricette top: la preparazione della focaccia pugliese

Focaccia pugliese
Focaccia pugliese (photo sccreenshot da Instagram)

Iniziamo la nostra preparazione della focaccia pugliese mescolando le due farine. All’interno della stessa ciotola, inseriamo le patate lesse e, schiacciandole, iniziamo a mescolare il tutto. Sciogliamo il lievito di birra in 100 ml di acqua tiepida e inseriamo. aggiungiamo l’olio evo e il sale. A questo punto aggiungiamo man mano la restante acqua, mentre mescoliamo. Quando il composto sarà morbido, lo copriamo con un canovaccio e lo lasciamo lievitare per due ore.

Passate le due ore, nelle quali il lievito avrà fatto il suo lavoro, prepariamoci per infornare. Ungiamo una teglia da forno e stendiamo al suo interno l’impasto. A questo punto, dopo averli lavati, tagliamo a metà i nostri pomodorini. Inseriamoli nella superficie dell’impasto, affondandoli un po’ all’interno. Aggiustiamo il condimento con olio evo, origano e sale. Se volete, potete aggiungere delle olive nere denocciolate, per arricchire il sapore della focaccia. Lasciamo l’impasto ancora a lievitare, in teglia, per altri 30 minuti.

Siamo pronti per infornare: inseriamo la focaccia nel forno caldo, a 200 gradi e lasciamo cuocere per circa mezz’ora. Ci accorgeremo che la focaccia è pronta quando la parte superiore inizierà a dorare.

Potrebbe interessarti anche: Ricette Top, l’originale crema catalana facile e veloce