CONDIVIDI

Roma, omicidio-suicidio a Primavalle: un uomo spara e uccide sua moglie e poi si toglie la vita. Ferito anche il figlio, intervenuto per difendere la madre

allarme bomba pirellone
Roma, uomo cerca di uccidere sua moglie (Getty Images)

Nella periferia Ovest di Roma, a Primavalle, questa mattina si è verificato un terribile omicidio-suicidio. Come riporta l’ultimora dell’Ansa, infatti, un uomo di 67 anni, ex guardia giurata, ha prima sparato a sua moglie, uccidendola, e successivamente si è suicidato con la stessa arma da fuoco.

La tragica vicenda, come leggiamo dalla fonte, si è verificata questa mattina a via Torrigo, presso l’abitazione dell’uomo. I due, in base a quanto si apprende, erano già separati da tempo e questa mattina la donna si era recata presso l’abitazione dell’ex guardia giurata per recuperare alcuni effetti personali. Insieme alla donna, era presente anche il figlio, di 44 anni, intervenuto nella tragica vicenda.

Leggi anche >>> Fase 2, a Roma ristoranti ancora vuoti o chiusi – VIDEO

Omicidi Roma, uomo uccide sua moglie e si suicida: i dettagli

Polizia
Polizia (Foto: Pixabay)

Come riporta Leggo, la donna, insieme a suo figlio, si era recata presso l’abitazione dell’ex guardia giurata, in via Torrigo, a Roma. Dopo una violenta lite tra i due ex coniugi, l’uomo ha impugnato la sua pistola e l’ha rivolta contro la donna. Immediato l’intervento del figlio che è rimasto anche ferito per difendere sua madre.

La donna, apparsa subito in gravi condizioni anche per alcune ferite da arma da taglio, è morta in serata. L’ uomo, dopo aver ferito sua moglie, si è tolto la vita sparandosi alla testa. Infatti, dopo il tragico evento, il 65enne si è recato in strada puntando la sua arma contro se stesso. In base a quanto si apprende, è stato immediato l’intervento della squadra mobile di Roma.

Potrebbe interessarti anche: Fase 2 ristoranti, annuncio: “A Roma il 90% dei locali del centro non riaprirà ora”

F.A.