WhatsApp, il comune di Milano lancia 020202: i dettagli del nuovo servizio

0

Sbarca su WhatsApp il comune di Milano con il numero 020202. Così il comune meneghino lancia il primo assistente informativo in Europa.

Whatsapp Milano
Il comune meneghino sbarca sulll’app di messaggistica (via Getty Images)

Un connubio del tutto inaspettato quello tra WhatsApp ed il comune di Milano. In effetti la mossa del comune meneghino è rivoluzionaria, tanto ad essere il primo in Europa a lanciare un assistente informativo sull’app di messagistica. Infatti è nato il 020202, il numero da contattare su WhatsApp per ricever tutte le informazioni direttamente dal comune milanese.

Così Milano offrirà ai suoi cittadini un servizio automatizzato, con conversazioni gestite da un Chat Bot. Il servizio, inoltre, servirà ai cittadini per ricevere risposte veloci alle domande più frequenti e sarà attivo 7 giorni su 7, 24 ore su 24.

WhatsApp, nasce il servizio del Comune di Milano: come funziona

WhatsApp Milano
Come funziona l’assistente informativo (Pixabay)

Per poter contattare il servizio online offerto dal Comune di Milano, basterà salvare in rubrica il numero 020202. Dopodichè bisognerà aprire WhatsApp e cercare il numero del comune di Milano tra i nuovi contatti.

Una volta trovato il contatto, il numero sarà in grado di fornire informazioni sugli sviluppi della pandemia di coronavirus, informazioni anche su attività commerciali aperte, disponibilità dei servizi pubblici e spostamenti consentiti. Inoltre il Comune ha affermato che il numero verrà costantemente aggiornato con tutti gli aggiornamenti riguardanti le ultime direttive sanitarie derivate da decreti, ordinanze e circolari.

Il nuovo servizio del Comune di Milano, 020202, sarà implementato nella versione Business di WhatsApp, nella piattaforma di comunicazione globale di Infobip.Come detto il numero sarà sempre aggiornato ed in grado di fornire ogni tipo di informazione riguardante il comune di Milano.

Un servizio a dir poco rivoluzionario, visto che Milano è il primo comune in Europa ad implementare un servizio di informative su WhatsApp.

L.P.

Per altre notizie di Cronaca Italiana, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui