Francia, Renault a rischio fallimento: la conferma del ministro

0
5

Francia, la Renault a rischio fallimento: la conferma del ministro dell’Economia Le Maire che dipinge un quadro assai complicato nel Paese transalpino

Renault
Francia, Renault a rischio fallimento: la conferma del ministro (Foto: Getty)

Intervenendo alla radio Europa 1 durante la trasmissione del venerdì mattina, il ministro dell’Economia francese, Bruno Le Maire, ha spiegato che alcune compagnie rischiano il fallimento a causa dell’epidemia di Covid-19. Una minaccia che non risparmia nemmeno marchi storici come la Renault.
Le Maire ha avvertito che era prevedibile che la crisi sanitaria legata al coronavirus avrebbe portato a “fallimenti” e “tagli” in Francia “nel prossimi mesi“.

Un avvertimento emesso mentre il governo intende ridurre gradualmente da giugno il sistema di sostegno alla disoccupazione parziale che in precedenza aveva evitato ondate di licenziamenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ue, Francia e Germania definiscono un piano da 500 miliardi: i dettagli

Francia, Renault a rischio fallimento: la conferma del ministro

Le Maire
Francia, Renault a rischio fallimento: la conferma del ministro (Foto: Getty)

Il ministro dell’Economia transalpino ha confermato che il sito industriale Renault di “Flins non deve chiudere“, mentre il gruppo automobilistico deve presentare un piano di risparmio di due miliardi di euro.

La Renault può scomparire, dobbiamo fare tutto il possibile per evitarlo”.
“Stiamo aspettando proposte globali dal presidente Jean-Dominique Senard sul suo piano per l’alleanza (Renault-Nissan) e nello specifico per il rilancio del marchio“, ha aggiunto.

Secondo lui, nonostante stiamo parlando di uno dei brand motoristici più importanti, non si può escludere un clamoroso fallimento senza sostanziali aiuti statali.

La Renault può scomparire, i grandi produttori industriali possono scomparire, dobbiamo prendere in considerazione questa ipotesi“, ha detto. “Non ho mai nascosto la gravità della crisi e non nascondo la gravità della situazione per la Renault“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, Francia: piano da 18 miliardi per salvare il turismo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui