CONDIVIDI

Calciomercato Inter, due bomber sul taccuino della coppia Marotta-Auslio per colmare definitivamente il gap con le super potenze

Antonio Conte mercato Inter
Antonio Conte aspetta i bomber (Getty Images)

Calciomercato Inter, due bomber vanno e altrettanti vengono perché ormai la strategia del club in vista della prossima stagione sembra chiara. Un salutro, senza troppi rimpianti, alla coppia argentina formata da Mauro Icardi e Lautaro Martinez. E spazio a due attaccanti diversi che rappresentano un gradito ritorno e una novità.

Sfumata la pista che avrebbe portato su Dries Mertens, prossimo al rinovo con il Napoli, il promo colpo per Antonio Conte è Edinson Cavani. L’uruguaiano, a sette anni di dustanza dall’addio al San Paolo, abbraccerà San Siro per ripartire da dove tutto era cominciato. Secondo Sport Mediaset è pronta un’offerta quasi irrinunciabile: 8 milioni (più bonus) a stagione per due anni. meno dei 12 netti l’anno che prende al PSG, ma per un giocatore di 33 anni e in scadenza può anche andare bene.

Su Cavani c’è forte anche l’interesse dell’Atletico Madrid, mentre a lui di fare esperienze diverse tipo quella in Premier League sembra non interessare. Ma l’Inter al momento è passata in vantaggio anche grazie alla presenza di Conte che per molti giocatori è uno stimolo. Cavani arriverà per essere quello che nei piani del tecnico leccese era già Edin Dzeko un anno fa, anche se l’affare era tramontato.

Edinson Cavani mercato Inter
Edinson Cavani pronto per tornare in Italia (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, rottura con il top player: le ultime

Mercato Inter, non solo Cavani nei piani di Marotta: ecco un big tedesco

Mercato Inter, non solo Cavani nei piani di rafforzamento. Sempre secondo Sport Mediaset ci sarebbe un altro colpaccio in canna per l’attacco e si chiama Timo Werner. Il bomber tedesco,  che sta vivendo una stagione d’oro nel Lipsia, viene considerato l’ideale sostituto di Lautaro Martinez  che è ad un passo dal Barcellona. Presto quindi partirà la carica anche per lui.

I soldi per questi due affari? Cavani arriverà a parametro zero, Werner invece costa, nemmeno poco: tra i 50 e i 60 milioni. Quello che i nerazzurri dovrebbero incassare dalla cessione di Mauro Icardi al PSG. L’argentino, 20 reti in 31 presenze alla sua prima stagione in Ligue 1, non è mai stato nei piani di Conte e an che la Juventus si è defilata. Ecco perché è atteso il riscatto da parte dei parigini che potranno esercitarlo entro il 31 maggio. L’accordo potrebbe essere trovato per 50 milioni e altri 10 di bonus.

Inter icardi Juventus
Calciomercato Inter, Mauro Icardi tra i sacrificati (Getty Images)

All’atto dell’accordo però i nerazzurri potrebbero inserire una clasuola precisa. Il PSG sarà liberto di fare quello che vuole del destino di Maurito, ma non cederlo alla Juventus e nemmeno ad un altro club in Italia. In fondo è da sempre uno dei sogni proibiti di Aurelio De Laurentiis a Napoli. Ma almeno per la prossima stagione rimarrà tale con buona pace di tutti. Icardi a Parigi, Lautaro a Barcellona: l’Inter ha già voltato pagina.