CONDIVIDI

A Parma è stato trovato il primo neonato contagiato da Covid-19: la scoperta dei ricercatori sul lattante di appena 7 settimane

covid neonato parma
A Parma il primo neonato positivo al Covid-19 (Getty Images)

E’ stato accertato, in Italia, il primo caso al mondo di un neonato affetto da Covid-19. Grazie ad uno studio di alcuni ricercatori dell’Università di Parma, è stato possibile isolare il virus in un lattante di appena 7 settimane. Ma il contagio non è recente, visto che si tratta si un tampone naso-faringeo effettuato lo scorso 26 febbraio, nel primissimo periodo in cui nel nostro Paese cominciavano a manifestarsi i primi casi positivi al Coronavirus. Il risultato del test è stato pubblicato sulla rivista online ‘International Journal of Infectious Diseases‘. Ciò dimostra che l’epidemia era già presente nella città emiliana a fine febbraio e che nei bambini l’infezione sembra davvero essere meno aggressiva.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Perché i bambini resistono al Coronavirus: lo spiega l’esperta

A Parma il primo caso di un neonato positivo al Covid-19: risale al 26 febbraio

E’ dell’Italia, dunque, il “primato” sul contagiato dal Covid-19 più giovane al mondo. L’isolamento del virus avvenuto su un neonato di appena 7 settimane è stato realizzato da uno studio dell’Università di Parma, che ha come prima firmataria la direttrice della Scuola di specializzazione in Microbiologia e virologia Adriana Calderaro, pubblicato sull’International Journal of Infectious Diseases’. Tramite tecniche molecolari molto avanzate e metodi di coltura convenzionali è stato possibile diagnosticare l’infezione da Coronavirus. Il tampone è stato effettuato al lattante il 26 febbraio, ma l’esame colturale ha dato esito positivo solamente dopo 10 giorni. Il piccolo era stato ricoverato per pochi giorni nel reparto di Neonatologia dell’ospedale di Parma con febbre e mal di gola.

LEGGI ANCHE >>> Covid-19, il caldo non fermerà il virus: lo studio che sconvolge

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24