CONDIVIDI

Sandra Milo annuncia lo sciopero della fame per appoggiare i tantissimi artisti che in questo momento stanno soffrendo.  

Sandra Milo (via Getty)

Il coronavirus ha di certo cambiato profondamente la nostra quotidianità. Il virus originario di Wuhan, infatti, ci ha costretto a dover assistere alla morte di tantissime persone e di modificare profondamente le nostre attività ed il nostro modo di fare. Ora, con la Fase 2 sempre più nel vivo, la situazione è certamente meno critica, ma non si può parlare di crisi passata. I dati confermano che anche oggi tante persone sono morte. Come non bastasse, molti settori dell’economia non si sono ancora messi in moto, avendo problemi di fondi e di organizzazione. Per questo la famosissima attrice italiana, Sandra Milo, ha deciso oggi di iniziare uno sciopero della fame, per attirare l’attenzione dei media e del governo su quello che sta accadendo.

LEGGI ANCHE —> Fase 2, Zaia: “Troppa movida in strada, pronti a richiuderci in casa col silicone”

Sandra Milo fa lo sciopero della fame: “Aiutate gli artisti!”

La situazione è molto difficile per tutti gli artisti che stanno cercando di riprendere l’attività lavorativa ed espressiva. Oggi la famosissima attrice made in Italy, Sandra Milo, ha parlato proprio della questione legata agli artisti ed al loro momento difficile. “Comincio lo sciopero della fame, per difendere tanta gente disperata, che ha fame”, ha annunciato Sandra Milo durante un’intervista alla RAI, “Vogliamo che il governo riceva una delegazione di noi artisti e lavoratori autonomi“. La star del cinema italiano, quindi, da ora si chiuderà in una protesta attraverso lo sciopero della fame. Basterà per attirare l’attenzione della politica?

LEGGI ANCHE —> Sardegna, assessore chiarisce: “Consentito bagno in mare, ma a distanza”