CONDIVIDI

Il coronavirus si sta spegnendo da solo. A ribadirlo è Francesco Le Foche, primario di immuno-infettivologia al day hospital del Policlinico Umberto I di Roma. Proprio come l’infezione da Sars, il Covid-19 – riferisce l’esperto – presto dovrebbe scomparire. 

covid terapia intenvisa
Coronavirus, il montoraggio continua (Getty Images)

Il coronavirus si sta silenziosamente spegnendo. A ribadirlo, dopo le altre indicazioni simili giunte, è un’altra figura autorevole del mondo scientifico. Ovvero l’infettivologo Francesco Le Foche, primario di immuno-infettivologia al day hospital del Policlinico Umberto I di Roma.

Sia chiaro: tanto dipenderà da come risponderemo in questa fase 2. Ma nel frattempo, ha spiegato il medico ai microfoni di Rai Radio 2, potremmo quasi tornare alla normalità a stretto giro: “Non è da considerarsi tanto lontano”, riferisce infatti il professore.

Il coronavirus si sta spegnendo da solo?

I numeri che arrivano quotidianamente dal bollettino medico nazionale lasciano ben sperare. “E se dovessimo continuare così nelle prossime due settimane di maggio, presto potremmo uscire e riorganizzare al meglio la nostra società”, riferisce Le Foche.

A far sì che si esprima con tale ottimismo – spiega il docente – è anche la storia stessa dei coronavirus. “Guardando al passato – riferisce – questo virus, così come gli altri della sua famiglia, tende a spegnersi da solo. Pertanto credo che non dovremmo restringere di molto la nostra libertà”. 

Potrebbe interessarti anche —-> Fase 2, ristoratori protestano ancora a Milano: “Se apriamo, falliamo” 

L’ultimissimo esempio è l’infezione da Sars del 2002: “Se questo virus si comporterà allo stesso modo – aggiunge Le Foche – è destinato a sparire. E parliamo di un virus all’80% identico a quello, quindi potremmo essere ottimisti”. 

A tal punto che un vaccino potrebbe anche non servire. “Se arriverà ben venga. Ma altrimenti potrebbe anche non essere un problema, dal momento che si sta spegnendo da solo”, conclude il medico. Se così fosse, dopo il ridimensionamento estivo, potremmo tornare alla fase pre-Covid magari a settembre. Magari.

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24