Coronavirus, l’Oms lancia l’appello: “Salute mentale a rischio”

0

Coronavirus: non solo la salute fisica, ma anche quella mentale potrebbe avere ripercussioni a causa della pandemia. Ad annunciarlo è l’Oms.

depressione
Oms: il Coronavirus può avere ripercussioni sulla salute mentale (photo Pixabay)

La pandemia da Coronavirus potrebbe avere importanti ripercussioni anche sulla salute mentale, non solo su quella fisica. Come riporta Ansa, a lanciare quest’appello è stata l’Organizzazione mondiale della Sanità. L’isolamento, spiegano gli esperti dell’Oms, potrebbe causare vere e proprie “sofferenze psicologiche”.

A prender parola sulla questione è stata Devora Kestel, direttrice del dipartimento “Salute mentale” dell’Oms. Le sue parole, riportate dall’agenzia Ansa, parlano di probabile aumento dei casi di malattie mentali. Questa è una questione, secondo la direttrice, che i governi dovrebbero mettere in primo piano.

Leggi anche >>> Coronavirus in Brasile, scoperto il paziente 0: carnevale di Rio primo focolaio

Coronavirus: anche la salute mentale è a rischio

Coronavirus oms pandemia
Organizzazione mondiale della Sanità (Getty Images)

Come riporta Ansa, la direttrice del dipartimento di salute mentale ha riportato l’esempio dell’HIV. Proprio come quest’ultimo virus, il Covid potrebbe diventare un virus endemico e non scomparire mai. Pur senza confondere le due malattie, ciò che la direttrice ha voluto mettere in chiaro è che si tratta di un virus nuovo che è entrato nella nostra popolazione e le difficoltà stanno proprio nel prevedere quando ne usciremo.

Risulta, dunque, molto difficile prevedere quando questa malattia scomparirà. Come riporta Ansa, un vaccino eliminerebbe la malattia, è vero. Ma, allo stesso tempo, questo deve essere un vaccino altamente affidabile e, soprattutto, disponibile per tutti.

Le sofferenze mentali, a questo punto, potrebbero derivare proprio da questo stato di incertezza, isolamento e paura. Non per ultime, le conseguenze economiche. Queste potrebbero avere delle ripercussioni importanti sullo stato di salute mentale degli individui. L’appello che lancia l’Oms è quello di prendere in seria considerazione anche questo aspetto, di primaria importanza.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, l’Oms: “Come l’Hiv potrebbe non scomparire”

F.A.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui