Coronavirus, l’Oms: “Come l’Hiv potrebbe non scomparire”

0

Il coronavirus potrebbe non scomparire. A riferirlo, mentre il mondo lavora a un vaccino, è direttamente l’Organizzazione mondiale della sanità. “Potrebbe succedere la stessa cosa dell’HIV”, riferisce Mike Ryan. 

Coronavirus origini
Coronavirus, tante le teorie sulle origini (Getty Images)

Il coronavirus potrebbe non andare mai via. Mentre il mondo si mobilita per trovare quanto prima il famoso vaccino, è questa la sconcertante ipotesi che giunge direttamente dall’Organizzazione mondiale della sanità.

Coronavirus destinato a non scomparire?

A riferirla è stata in particolare Mike Ryan, epidemiologo irlandese a capo del programma delle emergenze sanitarie dell’Oms. Secondo il referente, il Covid-19 potrebbe seguire un po’ le orme dell’Aids: Ovvero, come dichiarato in conferenza stampa, “potrebbe diventare anche un altro virus endemico presente nella nostra comunità senza scomparire mai”.

“Alla fine anche l’Hiv non è scomparso”, aggiunge per rendere l’idea. E ancora: “Questo non significa che sto confrontando le due malattie, dico semplicemente che dobbiamo essere realistici e che esiste anche questa possibilità”. Il tutto perché: “A oggi credo che nessuno possa prevedere quando e se questa infezione scomparirà”.

Potrebbe interessarti anche —-> Perché i bambini resistono al coronavirus: lo spiega l’esperta

C’è inoltre da considerare anche l’ipotesi che questo virus si fonda con altri, così da potenziarsi ulteriormente o mutare e diventare comunque imprevedibile. Ma Ryan, al contempo, comunque non esclude affatto la possibilità che esista un vaccino. Anzi, se lo augura fortemente. Ma sia chiaro: “Se dovesse essere disponibile – riferisce – dovrà essere assolutamente efficace e soprattutto accessibile a tutti”.

Leggi anche —-> Coronavirus, attenzione all’aria condizionata: precauzioni da adottare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui