Android, 8 app da eliminare subito: la scoperta

8 app da eliminare subito: è allarme su Android. L’indagine di Kaspersly ha messo a nudo otto applicazioni che nascondevano un malware con l’intento di rubare dati non autorizzati all’utente. 

Se avete un cellulare Android, ci sono 8 applicazioni da tenere alla larga o da cancellare nell’immediato qualora fossero già presenti sul vostro smartphone. Si tratta di una serie di app che nascondono un malware che consente poi di spiare e rubare dati personali agli utenti.

8 app da eliminare subito: pericolo su Android

A scoprirlo e ad annunciarlo è stato la Kaspersly, una società di sicurezza elettronica scoprendo appunto tale situazione. C’era un sinistro gruppo di hacker dietro le applicazioni, operativo addirittura dal 2015 e fermato solo dopo questa scoperta. Google, infatti, ha prontamente provveduto con la rimozione dal catalogo una volta informato e verificato l’informazione.

Non c’era un unico malware a muoversi dietro queste applicazioni, ma varianti differenti. Una strategia tipica in queste situazioni per eludere i controlli e rendere sempre più complicata l’identificazione. Lo scopo di queste tecnologie era il furto di dati, con una raccolta non autorizzata di informazioni come geolocalizzazione, registri delle chiamate, rubrica ed sms.

Potrebbe interessarti anche —-> Coronavirus banconote, il ruolo che possono giocare i pagamenti digitali

Le applicazioni da disinstallare subito

Ecco l’elenco delle app da rimuovere:

  • com.zimice.browserturbo
  • com.physlane.opengl
  • com.unianin.adsskipper
  • com.codedexon.prayerbook
  • com.luxury.BeerAddress
  • com.luxury.BiFinBall
  • com.zonjob.browsercleaner
  • com.linevialab.ffont

 

Leggi anche —-> Covid-19, prof. Silvestri a iNews24: “Si sta attenuando la patogenicità del virus, almeno un anno per il vaccino”