Morte Kim, arriva l’annuncio del direttore dell’intelligence di Taiwan

Morte Kim, arriva l’annuncio del direttore dell’intelligence di Taiwan: ecco quanto ammesso proprio in queste ore da Chiu Kuo-cheng.

morte Kim
kim jong-un (Getty Images)

Arrivano nuovi importanti aggiornamenti su Kim Jong-un, politico, militare e dittatore nordcoreano. A darli, questa volta, è il direttore dell’intelligence di Taiwan (Nsb), Chiu Kuo-cheng, in Parlamento. Ecco le sue parole: “Kim è malato. In ogni caso, in Corea del Nord esistono piani d’emergenza in caso di un vuoto di potere nel paese“. Inoltre, lo stesso direttore di Nsb avrebbe rivelato di essere in possesso di altre informazioni importanti, ma di non poter rivelarle pubblicamente per non compromettere la fonte.

LEGGI ANCHE >>> Morte Kim Jong Un, l’annuncio arriverà dopo la successione

Morte Kim,

C’è chi, invece, non ha dubbi sulla sorte di Kim Jong-un. E’ il caso del professor Francesco Sisci, che insegna Relazioni internazionale all’Università di Pechino: secondo la sua versione, Kim sarebbe clinicamente morto e l’annuncio della sua morte potrebbe arrivare quando la lotta di successione probabilmente in corso sarà conclusa. Dichiarazioni importanti, ma la verità ancora non è venuta a galla: seguiremo con estrema attenzione questa vicenda e vi terremo aggiornati in caso di nuovi aggiornamenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Kim Jong-un: secondo la Corea del Sud è “vivo e vegeto”

cadavere kim morto bufala
Kim Jong Un (Getty Images)