Firenze, dà fuoco ad una donna con la benzina: 48enne in gravi condizioni

Firenze, dà fuoco ad un donna con la benzina: 48enne in gravi condizioni. Il fatto è avvenuto nella notte nella zona del parcheggio di Villa Costanza

Firenze, dà fuoco ad una donna con la benzina
Firenze, dà fuoco ad una donna con la benzina: 48enne in gravi condizioni (Foto: Getty)

Un terribile fatto di cronaca è avvenuto la scorsa notte nei dintorni di Firenze. Nella zona del parcheggio di Villa Costanza, a Scandicci, una donna di 42 anni ha dato fuoco ad una presunta rivale con una tanica di benzina. La 48enne si trova ora ricoverata in ospedale in gravi condizioni per le ustioni riportate in tutto il corpo.

Poco dopo la mezzanotte, nell’area adiacente al parcheggio, la 42enne romena ha deciso di aggredire una cittadina nigeriana che viveva nella stessa zona. Entrambe senza fissa dimora, erano forse in concorrenza per l’attività di prostituzione, anche se ancora i motivi precisi restano sconosciuti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Trova la madre morta e la fa a pezzi: orrore a Genova

Firenze, dà fuoco ad una donna con la benzina: 48enne in gravi condizioni

Carabinieri Scandicci
Firenze, dà fuoco ad una donna con la benzina: 48enne in gravi condizioni (Foto: Getty)

Gli abitanti della zona, appena resosi conto dell’accaduto, hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine. Poco dopo sono intervenuti sul posto gli operatori del 118 che hanno trasportato la vittima all’ospedale San Giovanni Di Dio di Firenze. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile fiorentino e delle Stazioni di Scandicci e Badia a Settimo hanno subito individuato la responsabile del folle gesto. La donna romena aveva ancora con sè alcuni residui del liquido infiammabile usato per l’aggressione ed è stata arrestata. Dopo aver confessato di aver tentato di uccidere la vittima è stata trasportata presso il carcere di Sollicciano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, arrestato 31enne: aveva molestato almeno 6 donne