Rolling Stones ed il brano sul Covid, ecco Living in a Ghost Town – VIDEO

Rolling Stones lanciano un brano sul Covid. La famosissima rock band ha deciso di superare la quarantena a modo suo, cantando e ballando. 

Rolling Stones
Rolling Stones (via Youtube)

I Rolling Stones sono tra le più importanti band del mondo. La loro musica ha accompagnato tantissime persone nelle loro tappe fondamentali della vita. Il loro modo di scrivere, di cantare, di vivere la musica ed il momento di condivisione artistico non ha certo paragoni. Ed anche in quarantena, in un momento così difficile per tutti, la famosa banda non si è di certo abbattuta, anzi. Ha portato avanti un progetto che era iniziato molto prima il lockdown, trovando nuovi spunti e nuove emozioni dal difficile momento che milioni di persone stanno vivendo.

LEGGI ANCHE —>  Coronavirus, 106.848 positivi e 25.549 morti in Italia: il nuovo bollettino – DIRETTA

Rolling Stones ed il brano sul Covid, ecco Living in a Ghost Town – VIDEO

A dare l’annuncio è stato il famosissimo Mick Jagger, che ha anche spiegato come e dove è nato il brano. L’ultimo sforzo creativo di una delle band più leggendarie della storia della musica. Di seguito le sue parole, che hanno colpito milioni di fan, e soprattutto il brano musicale. L’ultima creazione firmata Rolling Stones. “Gli Stones erano in studio a registrare del nuovo materiale prima del lockdown e c’era una canzone che pensavamo avrebbe risuonato attraverso i tempi che ora stiamo vivendo. Ci abbiamo lavorato in isolamento. Ed eccola qui – s’intitola ‘Living in a Ghost Town’ – spero che vi piaccia”.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, ragazza 17enne si suicida: “Lockdown era insopportabile”