Rimini, contagiato da Covid-19 fugge per la terza volta

0

E’ la terza volta che scappa da Rimini, positivo al Covid-19 fermato nuovamente

Covid-19 Rimini
(Getty Images)

E’ la terza volta che un ragazzo di 19 anni gambiano prova a fuggire da Rimini. E’ stato già preso il 9 aprile dalla Polizia di Stato della città e messo in cella di sicurezza. Il giorno dopo è stato posto in stato di fermo per tentata epidemia, minaccia a pubblico ufficiale e tentato furto. Soltanto una settimana dopo, il 15 aprile, è stato nuovamente beccato: aveva tentato una rapina ad un’edicola della stazione. Dopo aver spaccato il vetro ed essersi appropriato di alcuni dolciumi, il giovane gambiano è stato portato all’ospedale Infermi di Rimini perché positivo al Covid-19.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Coronavirus, uno studio afferma: “Il lockdown ha indebolito i comuni poveri”

Rimini, fermato nuovamente ragazzo positivo al Covid-19

Covid-19 Rimini

Un loop infinito quello tra Polizia di Stato ed il ragazzo 19enne originario della Gambia. E’ stato nuovamente rintracciato alla stazione dalla Polizia Ferroviara e ricondotto all’ospedale dov’è in stato di fermo. Attualmente è nella cella di sicurezza all’interno dell’ospedale, in attesa del giudizio dalla Procura che ha emesso il provvedimento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui