Germania, sfreccia con LaFerrari in autostrada a 372 km/h (VIDEO)

0

Germania, sfreccia con LaFerrari in autostrada a 372 km/h sfruttando la mancanza di traffico per l’emergenza coronavirus. Il video postato su Youtube

LaFerrari sfreccia in autostrada
Germania, sfreccia con LaFerrari in autostrada a 372 km/h (Foto: Youtube)

Sembra che alcune persone si stiano godendo le attuali misure di blocco messe in atto in tutto il mondo, in particolare quelle con un discreto numero di cavalli sotto il piede destro. Questo è certamente l’atteggiamento assunto da questo proprietario de LaFerrari, uno degli ultimi modelli esclusivi prodotti dalla casa del Cavallino Rampante. Il soggetto in questione ha deciso di sfruttare le strade deserte in Germania per battere ogni record di velocità fuori dalla pista.

Cosa ancora più grave, oltre allo sfrecciare a 372 km/h in un’autostrada con il limite a 130, è l’aver ripreso tutto con il telefonino, postando il video su Youtube. Presumibilmente quindi guidando con una mano sola!

Volendo fare una battuta, l’unico aspetto positivo della vicenda è che almeno si ha la prova che LaFerrari può effettivamente raggiungere la massima velocità dichiarata dai suoi produttori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rimini, contagiato da Covid-19 fugge per la terza volta

Germania, sfreccia con LaFerrari a 372 km/h in autostrada

Record velocità autostrada
Germania, sfreccia con LaFerrari a 372 km/h in autostrada (Foto: Youtube)

LaFerrari è stata prodotta come un numero limitato di 499 modelli con una carrozzeria coupé dal 2016-2018, con il suo nome che si traduceva semplicemente in “La Ferrari” in quanto progettato per essere l’apice assoluto di ciò che gli ingegneri della Scuderia potevano raggiungere. La sua potenza è valutata a 950 CV grazie a una combinazione del suo motore V12 e una complessa unità KERS (Kinetic Energy Recovery System) – derivata dalla tecnologia di Formula 1.

A bordo sono presenti circa 21 computer con il solo scopo di controllare il sistema di controllo della trazione, che, combinato con una progettazione intelligente del corpo vettura e un sistema aerodinamico attivo, mantiene la macchina piantata sull’asfalto a velocità alte. È questa tecnologia che ha tenuto sano e salvo il nostro pazzo automobilista.

Purtroppo queste imprese alla “Fast and Furious” non sono nuove nel mondo, visto che poco tempo fa una cosa simile era stata filmate sulle strade di Manhattan a New York.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, Germania: cancellata l’Oktoberfest 2020

GUARDA VIDEO:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui