Coronavirus, Salvini: “Le stesse regole non valgono per tutti”

0
2

Coronavirus: Salvini non ci sta e commenta duramente: “Le stesse regole non valgono per tutti”. Il commento è relativo a un video condiviso sui social.

Le stesse regole non valgono per tutti.

Pubblicato da Matteo Salvini su Domenica 19 aprile 2020

Coronavirus: Matteo Salvini, attraverso un video pubblicato nelle scorse ore su Facebook, ha dimostrato tutto il suo dissenso per il mancato rispetto delle norme di distanziamento sociale. Il video, registrato da un utente in Piazza Principe Umberto, a Napoli, fa vedere come le strade siano in qualche modo affollate. L’accusa, da parte dell’utente, è rivolta agli immigrati. La motivazione dell’accusa risiede nel fatto che non rispettano le norme in vigore in questo periodo.

Leggi anche >>> Coronavirus, 108.257 positivi e 23.660 morti in Italia: il nuovo bollettino – DIRETTA

ricciardi trump salvini
Coronavirus: Matteo Salvini pubblica un video su Facebook Getty Images)

Nel video, l’utente ha ripreso un gruppo di immigrati che affollano Piazza Principe Umberto, alla presenza dei vigili. Le urla, da parte dell’utente, sono rivolte proprio ai vigili, impossibilitati a intervenire.

Il leader della lega, Matteo Salvini, ha condiviso questo video sul suo profilo Facebook, dimostrando il suo dissenso per il mancato rispetto delle regole: “Le stesse regole non valgono per tutti”.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, ministro Speranza: “La battaglia non è ancora vinta”

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui