Coronavirus, Inghilterra vara piano “a colori”: a giugno ripresa totale

0

Coronavirus, Inghilterra ha appena stabilito un piano a colori per cercare di uscire da questa crisi nera e profondissima dovuta al COVID-19.

Coronavirus Inghilterra
Coronavirus, Inghilterra ©Getty Images

In Inghilterra il coroanvirus non ha ancora raggiunto il suo picco, anzi. Eppure il Governo sta già riflettendo sulla strategia migliore per tornare alla vita precedente, e permettere la riapertura totale delle attività e la libertà per i cittadini. Un progetto che è certamente molto bello ed ottimistico, anche troppo secondo alcuni. Nelle ultime ore infatti, il governo del Regno Unito ha varato un piano “a colori”, un sorta di calendario per scaglionare le riaperture e tutti i protocolli da seguire per riportare la situazione ad uno stadio pre-pandemia. Le fasi sono tre, ben scaglionate e distinte, che servono all’obiettivo finale, individuato nel 15 giugno. Di certo non molto tempo quello messo a disposizione.

LEGGI ANCHE —> Coronavirus, 108.257 positivi e 23.660 morti in Italia: il nuovo bollettino – DIRETTA

Coronavirus, Inghilterra vara piano “a colori”: a giugno ripresa totale

Fase rossa (ora). I piccoli negozi non essenziali possono riaprire. Anche i parrucchieri ed i magazzini possono attivarsi. Viaggiare è possibile, ma è ancora sconsigliato per tutti.

Fase ambra (25 aprile). Le attività che hanno fino a 50 lavoratori possono riaprire. Alcune misure per il distanziamento sociale vengono eliminate e si aumentano i contatti tra individui. Le scuole vengono riaperte ed anche i ristoranti. Indossare una mascherina è obbligatorio sui mezzi pubblici.

Fase verde (15 giugno). I funerali ed i matrimoni possono essere celebrati con un certo numero di invitati. Aprono i pub ed i cinema, riporta il Daily.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui