UFFICIALE – Esonerato causa coronavirus: “Guadagna troppo”

0

Coronavirus, scatta l’esonero per il tecnico a causa della crisi economica. Licenziamento doveroso per la recessione in corso e per “eccessiva onerosità” vigente col contratto del tecnico. 

Ribaltone in Serie A: Ufficiale l'Esonero!
Ribaltone in Serie A: Ufficiale l’Esonero! – pallone (via Getty)

Esonerato a causa della crisi economica da coronavirus. E’ questo il triste destino di Roberto Stallone, oramai ex allenatore dell’Ascoli. Il club marchigiano ha infatti annunciato di aver “risolto unilateralmente il rapporto contrattuale con Mister Stellone e il suo staff per intervenuta eccessiva onerosità”.

Coronavirus calcio italia
Pallone (©Getty Images)

Coronavirus, Stellone esonerato per l’alto ingaggio

Bisognava rinunciare a qualcosa in questo periodo di recessione, e la via più semplice era proprio quella del team tecnico. Il presidente Massimo Pulcinelli – si legge – si è visto costretto ad “adottare misure di contenimento dei costi in ragione delle condizioni oggettive venutesi a creare per eventi imprevedibili”. 

In realtà, riferisce La Repubblica, si sarebbe trattato nient’altro che un pretesto. Perché Stellone, subentrato all’esonerato Paolo Zanetti il 1° febbraio, ha raccolto appena 2 punti in 5 partite con un andamento disastroso dal suo arrivo. Il licenziamento, pertanto, era già stato messo in conto dopo l’ultima sconfitta con l’Entella. E ora è stato soltanto formalizzato il tutto con questa opportunità colta a volo.

Potrebbe interessarti anche —-> Serie A  e il coronavirus: arriva un indizio sulla ripresa 

Al suo posto ci sarà Guillermo Abascal in panchina, tecnico finora del settore giovanile della società. Quando potrà esordire a bordo campo, a oggi non è dato saperlo. Sembra infatti scartato un ritorno in campo a fine maggio, con le Istituzioni che valutano una ripresa a ottobre per poi aprire e concludere un nuovo campionato soltanto nell’anno solare 2020.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui