Coronavirus, Emirates introduce i test sierologici per i passeggeri

0

Coronavirus, Emirates introduce i test sierologici per i passeggeri prima dell’imbarco. I risultati saranno disponibili in appena 10 minuti

Emirates
Coronavirus, Emirates introduce i test sierologici per i passeggeri (Foto: Getty)

La compagnia aerea Emirates ha iniziato a somministrare ai passeggeri test sierologici per il coronavirus prima di imbarcarsi sui voli all’aeroporto internazionale di Dubai.

La compagnia aerea afferma di essere la prima al mondo a condurre esami del sangue così rapidi, il primo dei quali si è svolto mercoledì scorso sui passeggeri diretti in Tunisia.

I risultati dei test, condotti dalla Dubai Health Authority, erano disponibili entro 10 minuti.

Stiamo lavorando a piani per ampliare le capacità di test in futuro ed estenderlo ad altri voli“, ha detto alla CNN il direttore operativo della compagnia aerea Adel Al Redha.

Questo ci consentirà di condurre prove in loco e di fornire una conferma immediata per i passeggeri Emirates che viaggiano in paesi che richiedono certificati di test Covid-19“, ha aggiunto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid-19, arriva il test sierologico della Roche: pronto a maggio

Coronavirus, Emirates introduce i test sierologici per i passeggeri

Test sierologici Emirates
Coronavirus, Emirates introduce i test sierologici sui passeggeri (Foto: Getty)

Emirates non ha indicato se ai passeggeri sarebbero stati rifiutati gli imbarchi in caso di mancato benestare all’effettuazione dell’analisi.

I test – che non intendono diagnosticare le infezioni attive – controllano la presenza di anticorpi o proteine ​​nel sistema immunitario. La loro presenza significa che una persona è stata esposta al virus e ha sviluppato anticorpi contro di esso.

Nel frattempo, Etihad Airways, altra nota compagnia degli Emirati Arabi Uniti, ha annunciato che i chioschi self-service saranno installati nel suo aeroporto di Abu Dhabi per aiutare a identificare i viaggiatori con condizioni mediche non idonee, possibilmente includendo le prime fasi di Covid-19.

La tecnologia è progettata per monitorare la temperatura, la frequenza cardiaca e la frequenza respiratoria del passeggero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, American Airlines taglia i voli fino all’autunno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui