CONDIVIDI

Coronavirus: in arrivo “TakeAStay”, un valido aiuto per il settore degli albergatori, tra quelli più in crisi a causa dell’emergenza.

Hotel
Hotel (photo Pixabay)

Coronavirus: in arrivo un importante aiuto per gli albergatori in crisi. Si tratta dell’innovativo sistema del “TakeAStay”. Come riporta Il Sole 24 Ore, gli albergatori potranno offrire ai loro clienti questi “futures”, dal prezzo prestabilito, con un vantaggio per entrambi: l’albergo riceverà immediata liquidità e il cliente, che può prenotare in un secondo momento, avrà più flessibilità sulla scelta.

Si tratta di un innovativo strumento, che può aiutare concretamente il settore degli albergatori, che in questo periodo stanno soffrendo in maniera decisa, la crisi dovuta all’emergenza Coronavirus.

Leggi anche >>> Coronavirus a Roma, anche i Bed and Breakfast in ginocchio: “Così chiudiamo”

Coronavirus: l’innovativo strumento dei “TakeAStay”

Hotel
In arrivo “TakeAStay”, un aiuto per gli albergatori (photo Pixabay)

L’innovativo strumento, come riporta Il Sole 24 Ore, è stato ideato da Fabrizio Zezza, di Hotelnerds, e da Walter Pecoraro, presidente di Federalberghi Lazio. Sono direttamente gli ideatori ad aver spiegato il funzionamento di questi particolari “futures”. “I futures hanno un prezzo stabilito, che sceglie direttamente l’albergo [spiega Zezza]. Poi sarà l’albergo stesso a scegliere se inserirsi in una catena di Social Network oppure inviando l’offerta direttamente via mail”.

Ma l’importanza e l’efficacia di questo innovativo strumento sta proprio nel duplice vantaggio che offre. Da un lato c’è il vantaggio per l’albergatore, che può “riappropriarsi dell’attività commerciale”, come spiega Zezza, dal momento che percepisce immediatamente liquidità da parte del cliente. Poi c’è il vantaggio per il cliente che, acquistando i futures, può usarli come regalo oppure per una prenotazione futura. Il cliente avrà dunque una flessibilità e una maggiore scelta sulla futura prenotazione.

Quello degli albergatori è uno dei settori più in crisi a causa dell’emergenza Coronavirus e questo del “TakeAStay” può rappresentare un vero e proprio mezzo di sostentamento, un valido aiuto per tutta la categoria.

Potrebbe interessarti anche: Coronavirus, la figlia di Mia Farrow ricoverata: l’appello dell’attrice

F.A.

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24