Coronavirus, in Lombardia si allunga il periodo di quarantena per i positivi

Per cercare di contenere il Coronavirus in Lombardia si allungherà il periodo di quarantena per coloro che sono risultati positivi. L’annuncio dell’assessore Gallera

Coronavirus lombardia quarantena
Coronavirus in Lombardia (photo Gettyimages)

In Lombardia, purtroppo, la situazione dei contagi stenta a rallentare. A oggi, secondo i dati dell’ultimo bollettino regionale, ci sono stati 57.592 casi positivi, 1.544 in più rispetto a ieri, oltre alle 10.511 vittime totali. Ancora non si vede quella tanto auspicata luce in fondo al tunnel, così la Regione ha pensato di correre ai ripari. “C’è una nuova linea guida che prevede che la quarantena per i positivi duri fino al 3 maggio” ha annunciato l’assessore al Welfare della Lombardia Giulio Gallera. Ma non è finita qui, perché secondo quanto dichiarato dal politico di Forza Italia, anche nell’immediato futuro la durata dell’isolamento sarà aumentata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, bollettino Protezione Civile: “2mila guariti, 619 morti”

Coronavirus, in Lombardia sia allunga la durata della quarantena per i positivi: l’annuncio di Gallera

corornavirus lombardia quarantena
Coronavirus, Gallera: “Dovremo abituarci ad usare le mascherine per diversi mesi” (Foto: Getty)

Dunque, per tutte le persone risultate positive, che già stanno trascorrendo il loro periodo obbligatorio di 14 giorni di quarantena, i tempi per tornare alla libertà si allungano fino al 3 maggio. “Chi non lavora ed è a casa avrà un certificato medico che gli permetterà di allungare il periodo di malattia fino al 3 maggio” ha aggiunto Gallera. L’assessore poi spiega le nuove linee guida: “I 14 giorni di isolamento permettono di capire se compaiono i sintomi, ma molte persone sono ancora positive dopo quel periodo, quindi lo allungheremo ulteriormente per garantire la salute di tutti. L’idea è quella di fissare questa durata, in via definitiva, a 28 giorni“.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, 100.269 contagiati e 19.468 morti in Italia: il bollettino della Protezione Civile – DIRETTA