Coronavirus, l’Unione Europea chiude le frontiere fino al 15 maggio

Coronavirus, l’Unione Europea chiude le frontiere esterne fino al 15 maggio. Vietati i viaggi da paesi terzi senza valide motivazioni

Unione Europea frontiere chiuse fino al 15 maggio
Coronavirus, l’Unione Europea chiude le frontiere fino al 15 maggio (Foto: Getty)

L’Unione Europea dovrebbe prolungare fino a metà maggio la chiusura delle proprie frontiere esterne. La misura va ad aggiungersi alle altre prese singolarmente dai paesi per limitare la diffusione del coronavirus.

Bruxelles ha deciso a metà marzo di chiudere le sue frontiere esterne per qualsiasi viaggio non essenziale per un mese, in gran parte nel tentativo di impedire ai 27 stati membri di chiudere le frontiere all’interno della zona di viaggio, senza controllo dell’Europa, per frenare la diffusione della malattia.

Le chiusure dei confini in Europa hanno colpito il trasporto di merci, aggravando ulteriormente i problemi economici derivanti dalle stringenti regole di spostamento dovute al Covid-19 in tutto il continente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Giuseppe Conte: “L’Ue si ammorbidisca o faremo senza di loro”

Coronavirus, l’Unione Europea chiude le frontiere fino al 15 maggio

UE chiude frontiere
Coronavirus, l’UE chiude le frontiere fino al 15 maggio (Foto: Getty)

Alcune compagnie aeree, tra cui la Lufthansa, hanno già attuato efficacemente il provvedimento, estendendo la sospensione dei voli fino al 15 maggio.

La mossa, proposta mercoledì dalla Commissione europea, riguarderebbe 30 paesi europei che si trovano nella zona Schengen. 

Finora, i paesi hanno preso decisioni singolarmente, limitando la trasferibilità di persone e cose anche all’interno dei suoi confini interni. Questo tentativo di prendere decisioni unitarie va nella direzione di una politica comune, che soprattutto a livello economico sarà fondamentale per la ripresa. Il premier Conte anche ieri sera è stato chiaro in tal senso. O se ne esce insieme o l’Italia dovrà prendere la sua strada.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, altri 15 giorni di quarantena: l’indiscrezione