Coronavirus, record di vittime a New York in un giorno: 799

Coronavirus, record di vittime a New York in un giorno: 799 nelle ultime ventiquattro ore come annunciato in queste ore dal governatore Andrew Cuomo.

coronavirus usa drone
New York deserta, vista dalle immagini prese da un drone (websource)

Record di vittime a New York in un giorno solo: nelle ultime ventiquattro ore, infatti, 799 persone hanno perso la vita a causa dell’emergenza Coronavirus. Lo riferisce in queste ore il governatore della città americana, Andrew Cuomo: “Si tratta di una pandemia più devastante dell’11 settembre sia per quanto concerne il numero di morti che i danni all’economia“. Dichiarazioni importanti che certificano la portata dell’emergenza a New York, con questi numeri che sono destinati ad aumentare ulteriormente nei prossimi giorni.

Coronavirus, proroga delle misure in Italia

Intanto, in Italia, si va verso la proroga delle misure restrittive attualmente valide fino al 13 aprile. A breve, infatti, dovrebbe essere ufficializzato il prolungamento di 14 giorni delle attuali misure previste dal dpcm, successivamente dovrebbe arrivare una ulteriore proroga delle misure di isolamento a casa almeno fino al sabato 2 maggio. Ma non è finita qui: dopo Pasqua, potrebbero aprire alcune attività collegate al settore agroalimentare e a quello sanitario.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, 96.877 contagi e 18.279 morti in Italia: negli Usa altri 2mila morti – DIRETTA