Coronavirus, pazienti malati curati con il sangue di quelli guariti a Pavia

0

Coronavirus, pazienti malati curati con il sangue di quelli guariti a Pavia: entra finalmente nel vivo la sperimentazione della plasmaterapia.

coronavirus Burioni
Coronavirus

La notizia circolava già da diversi giorni e finalmente è diventata realtà: a Pavia, in Lombardia, ha preso il via la sperimentazione della plasmaterapia che permette di curare i pazienti malati con il plasma di pazienti guariti dal Coronavirus. Lo riferisce in queste ore il sito dell’Ansa, secondo cui il protocollo sarebbe stato predisposto dal servizio di immunoematologia e medicina trasfusionale della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, in collaborazione con altre strutture. Un ulteriore passo in avanti in un momento delicato come quello che tutti noi stiamo attraversando.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, 80.572 contagi e 13.155 morti in Italia: restrizioni prorogate fino al 13 aprile – DIRETTA

Coronavirus, la situazione in Italia

Nello specifico, due medici della provincia di Pavia positivi a Covid-19 e adesso guariti avrebbero donato il loro sangue a pazienti malati. Proprio il plasma di persone che hanno sviluppato già anticorpi permetterebbe di curare i pazienti positivi al Coronavirus. Intanto, però, cresce l’attesa per il Bollettino odierno del capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli: al momento in Italia si contano già 80.572 contagi e 13.155 morti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus Olanda, un italiano all’estero: “Immunità di gregge? Vi spiego”

Coronavirus Israele
Coronavirus (Getty Images)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui