CONDIVIDI

A causa dell’epidemia da Coronavirus, l’Italia ha versato 21 milioni nelle casse della Bolivia. Delmastro (FdI), non ci sta e tuona: “Inaccettabile”.

Coronavirus Italia
Delmastro riteine inaccettabile il versamento dell’Italia (via WebSource)

Nella giornata di ieri è spuntato un presunto versamento dell’Italia nelle casse della Bolivia, per combattere l’emergenza sanitaria da Coronavirus. Infatti il governo italiano avrebbe versato circa 21,5 milioni nelle casse boliviane, una concessione che si andrà ad aggiungere al prestito di 50 milioni di euro alla Tunisia da parte di Cassa depositi e prestiti.

Cifre importanti quelle versate ai due paesi, così dall’opposizione parte lo sdegno nei confronti del Governo. Infatti per ilo Centrodestra questi fondi potrebbero essere impiegati per combattere l’emergenza nel nostro paese.  Del versamento però non deve ancora arrivare nessuna conferma da parte della Farnesina, nonostante ciò è partita la protesta di Fratelli d’Italia, più nello specifico del deputato Andrea Delmastro Delle Vedove.

Il capogruppo FdI, infatti, si è scagliato contro il Ministro degli Esteri, Luigi di Maio, sia sui 21 milioni prestati alla Bolivia che sui 50 milioni prestati alla Tunisia. Andiamo a vedere lo sfogo del capogruppo di Fratelli d’Italia.

Coronavirus, prestiti Italia, Delmastro non ci sta: “Inaccettabile”

coronavirus Italia
Capogruppo FdI si scaglia contro di Maio (Getty Images)

Così dopo la notizia trapelata nelle sedi di Fratelli d’Italia, Delmastro ha voluto lanciare un’interrogazione a Luigi Di Maio. Il capogruppo dI FdI ha rilasciato una lunga nota in cui afferma: “Non ci si può credere che dopo la Tunisia, anche la Bolivia riceva 21 milioni dall’Italia nell’ambito della cooperazione internazionale per l’emergenza coronavirus“.

Delmastro ha poi continuato dichiarando che il Governo si dovrebbe preoccupare della situazione Coronavirus in Italia. Il tutto offrendo una mano a medici e forze dell’ordine in trincea e senza misure di sicurezza, con partita IVA ridotta e con le imprese italiane al collasso.

Poi nel continuo del comunicato, il deputato di Fratelli d’Italia ha lanciato una seconda interrogazione, chiedendosi se la Bolivia beneficerà del versamento ed inoltre pretendendo delle spiegazioni dalla Farnesina. Delmastro ha chiuso la sua nota dichiarando “guerra” ed affermando che non faranno sconti a nessuno. Un duro sfogo quello del capogruppo di Forza Italia, in attesa di una risposta dalla Farnesina.

L.P.

Per rimanere sempre aggiornato sulla Politica, CLICCA QUI !

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24