Alberona, crollano palazzine nel centro storico: muore 80enne

Alberona, crollano palazzine nel centro storico del paese foggiano: muore 80enne sotto le macerie

Crollo palazzine Alberona
Alberona, crollano palazzine nel centro storico: muore 80enne (Foto: Facebook)

Gravissimo fatto di cronaca nel foggiano. Nel centro storico di Alberona, paese con circa 1000 abitanti, una donna di 80 anni è morta a seguito del crollo di due palazzine.

Le macerie hanno travolto l’anziana signora nella mattinata di mercoledì, non lasciandole scampo. Il cadavere è stato trovato dai soccorritori sotto i resti dell’abitazione in cui la donna viveva.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, Borrelli: “Picco raggiunto, vietato abbassare la guardia”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Terremoto Usa, la terra trema in Idaho: scossa di magnitudo 6.5

Alberona, crollo di due palazzine nel centro storico: muore 80enne

Crollo palazzina Alberona
Alberona, crollo palazzine nel centro storico: muore 80enne (Foto: Facebook)

Secondo gli accertamenti effettuati dai vigili del fuoco sul luogo, si tratterebbe dell’unica vittima legata al crollo.

L’incidente è scaturito da una pesante perdita di gas durante la notte scorsa.
Altre sei persone sono state estratte ancora vive dalle macerie e in condizioni non disperate.
Il sindaco del piccolo centro nel foggiano, Leonardo De Matteis, ha commentato: “È una tragedia immane che colpisce tutta la nostra comunità. Siamo vicini alla famiglia della povera vittima“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus: Speranza conferma proroga misure fino al 13 aprile