CONDIVIDI

Tragedia familiare a Firenze, dove due coniugi sono stati trovati morti nell’abitazione: probabile omicidio-suicidio

firenze omicidio suicidio
Polizia (Getty Images)

Orribile vicenda accaduta a Firenze. Una coppia di anziani coniugi è stata trovata senza vita nella propria abitazione in via Bronzino, zona Ponte alla Vittoria. Sul posto è intervenuta la squadra mobile della Polizia, che ha trovato i cadaveri e ha ipotizzato che possa trattarsi di omicidio-suicidio. Secondo le prime ricostruzioni, infatti, sembra che il marito di 87 anni abbia sparato alla moglie con un fucile, regolarmente detenuto in casa e successivamente potrebbe essersi tolto la vita con la stessa arma. Sono ancora ignoti i motivi di tale estremo gesto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Omicidio a Fondi, ucciso un agricoltore: la ricostruzione

Omicidio-suicidio a Firenze, morti anziani coniugi: altro caso a Messina

firenze omicidio suicidio
Dramma a Firenze: omicidio e suicidio in famiglia (da Pixabay)

Quello di Firenze non è l’unico omicidio di giornata. Qualche ora prima a Messina Lorena Quaranta, giovane studentessa di Medicina, è stata uccisa strangolata dal suo fidanzato e convivente Antonio De Pace. Anche in questo caso il ragazzo ha tentato il suicidio ferendosi con un coltello e procurandosi tagli ai polsi e al collo. Due casi molto simili, anche se con esito differente, che arrivano in un momento in cui la quarantena forzata costringe le persone ad una stretta e continua convivenza.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, gli effetti psicologici e sociali della quarantena