Coronavirus, Rustu Recber in condizioni critiche: la situazione

Le condizioni dell’ex miglior portiere del mondo, Rustu Recber, affetto da coronavirus, starebbero seriamente peggiorando

Rustu Recber
Rustu Recber (Getty Images)

Il famoso ex portiere turco Rustu Recber da diversi giorni è ricoverato in ospedale a seguito della positività al coronavirus. Secondo quanto, però, riferito dai media turchi le condizioni dell’ex Barcellona starebbero seriamente peggiorando. Addirittura si dice sia ‘critico’, ma di più non si sa. Rustu, insieme alla sua famiglia, era da poco tornato dagli Stati Uniti ed aveva deciso di non mettersi in quarantena suscitando le ire del web.

Rustu Recber, arriva il messaggio della moglie

Isil Recber, moglie del portiere, su Instagram ha parlato della situazione di suo marito: “Abbiamo portato mio marito Rustu in ospedale con una diagnosi di Covid-19. Sembrava tutto normale e perciò siamo ancora sotto choc per quanto improvvisamente e velocemente si siano sviluppati i sintomi. Questo è un momento critico e difficile e la mia sola richiesta è che le persone abbiano una coscienza e siano rispettose”. Poi annuncia la negatività del resto della famiglia: “Il mio test è risultato negativo, come quello di mio figlio e di mia figlia. Rustu è in ospedale e non ci è permesso vederlo e il fatto di non poter stare con lui è la parte più dura. Ma Dio è grande e lui è affidato ai dottori turchi. Passeranno anche questi giorni, per favore continuate a pregare”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

İyi geceler; Sizlerle gerçeği en şeffaf şekilde paylaşırken daha güzel haberler vermek isterdim fakat üzülerek eşim Rüstü’yü COVİD-19 teşhisiyle hastaneye yatırmış bulunuyoruz.Herşey normal ilerlerken birden bire gelişen hızlı semptomlarla biz de olayın şokundayız.Kritik süreçler ve çok zor ,Allah benim değerli eşimle beraber tüm hastalara acil şifa kolaylık versin . Tek ricam şu süreçte insanların biraz daha vicdanlı ve saygılı olabilmeleri.Ailecek yaptırdığımız testlerde benim, kızımın ve oğlumun negatif sadece eşimin pozitif çıkmıştır. Bu sebeple bizler evde kendisi hastanede ve görüş izni yok.Aslında en zor olanı da bu yanında olamamak.Ama Allah büyük önce ona sonra Türk hekimlerine emanet, inşallah bu da geçecek..Telefonlarım kilitlendi dönüş yapamıyorum üzgünüm tüm sevenlere dostlara sizlere yürekten sevgiler.Dualarınızı eksik etmeyin lütfen bu çok önemli….#sengüçlüsünRR

Un post condiviso da Isil Recber (@isilrecber) in data:

LEGGI ANCHE—> Museo chiuso per Coronavirus, rubato un quadro di Van Gogh