CONDIVIDI

Il presidente del Consiglio Giuseppe conte ha annunciato sulla pagina Facebook una nuova conferenza stampa per parlare di Coronavirus

coronavirus conte
Conte annuncia una nuova conferenza stampa (Foto: Getty)

Nuova conferenza stampa per Giuseppe Conte, che alle 19.20 parlerà ancora una volta all’Italia intera. Il Presidente del Consiglio ha annunciato su Facebook che tra poco ci sarà una conferenza stampa per parlare del Coronavirus, del suo andamento e probabilmente anche delle prossime misure per contenere il contagio. Segui qui la diretta del suo discorso.

4 miliardi e 300mila euro di anticipo verranno dati ai Comuni, aggiungendo 400 milioni con il vincolo di utilizzare questi soldi da distribuire a chi non ha i soldi per fare la spesa. Questo grazie a un’ordinanza della Protezione Civile. Speriamo che i sindaci siano già in grado la settimana prossima di erogare questa somme ai più bisognosi. Non vogliamo lasciare nessuno abbandonato, deve nasce una catena di solidarietà. Favoriremo le donazioni di produttori e distributori, niente tasse sulla solidarietà. Sconti per chi usa questi buoni

LEGGI ANCHE >>> Giuseppe Conte rifiuta la bozza dell’Ue: arriva l’ultimatum del Premier

Coronavirus, Conte annuncia: “Vogliamo azzerare i tempi della burocrazia”

Il Presidente del Consiglio poi spiega quando i cittadini riceveranno questi soldi: “Siamo lavorando con l’Inps, vogliamo che i soldi finiscano subito nelle tasche dei cittadini e delle aziende. 11 milioni di persone interessate e 10 miliardi, i tempi della burocrazia devono essere azzerati, non dimezzati. Tutti quelli che hanno bisogno della Cassa integrazione devono attingere ai pagamenti prima possibile, sicuramente entro il 15 aprile o anche prima, vale anche per i vari bonus di 600 euro, Nuovi congedi parentali e percorsi facilitati per imprenditori. Stiamo facendo l’impossibile per azzerare i tempi della burocrazia

Interviene anche il ministro Gualtieri: “Abbiamo anticipato 4,3 miliardi di fondo di solidarietà ai comuni per dare ossigeno alle loro casse e altri 400 milioni per poter erogare aiuti alle persona più in difficoltà per buoni spesa e distribuzione di generi di prima necessità. Ringrazio l’Anci per l’impegno”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, 70.056 contagi e 10.023 morti in Italia – DIRETTA

Tutti gli aggiornamenti sul CORONAVIRUS sul nostro canale TELEGRAM >>> https://t.me/covid19LiveINEWS24